giovedì 11 febbraio 2010

Un convegno a cura di Paola Giovetti





Cari Amici,


grazie a Tutti per le numerose testimonianze di apprezzamento del lavoro che vado portando avanti ormai da quarant’anni. Penso che questi riconoscimenti premino anche voi che avete fatto una scelta che ogni giorno viene sempre più apprezzata nel mondo. Come è stato ripetuto molte volte non facciamo e non faremo mai opera di “evangelizzazione” per chi preferisce non partire per i compleanni e per chi non crede nell’AA. Ciascuno sceglie la propria strada e ciascuno è libero di gridarlo ai quattro venti.



Lasciatemi inviare un saluto particolare al caro Luigi Galli che ha qualche problema di schiena: caro Luigi, è cosa da poco. Non ti avvilire e rinuncia molto al cibo perché ci sono tante altre cose belle nella vita.


Molti auguri anche a Marco Celada per la sua RL. È così che bisogna farle, tipo volare due giorni, restare poche ore a Omsk in Siberia e volare altri due giorni per tornare, ma a costi davvero risibili rispetto ai benefici che ne possiamo trarre. E poi, lo ricordiamo sempre, viaggiare è la cosa più bella del mondo e che è anche sinonimo di mente aperta e di spiriti che si elevano.


Attenzione perché ho letto di sfuggita dei consigli per qualcuno (il compagno di Catia o per A.G. a cui do il benvenuto?) in cui si consigliava di piazzare Marte e Saturno in undicesima o in quinta (???): ricordate che quei due pezzi da novanta li si può posizionare soltanto in terza o in nona Casa e non fatevi male per provare questa regola che ho già testato per decenni.

Mi ci vorrà un po’ di tempo per tornare a regime. Nel frattempo, possibile che le consigliate solo posizioni che confliggono con le regole? Vi volete impegnare un po’ di più? Io so che sapete farlo.

Tuttavia mi sembra che ci stava lavorando bene Al Rami.



Per Catia. Come ti è stato già consigliato: non tentare mai di convincere qualcuno a partire, altrimenti noi che siamo la prova vivente dell’esistenza del libero arbitrio, finiremmo per toglierlo agli altri…


Per i nostri colleghi che si occupano di Astrologia Morpurghiana:



STAGE DI ASTROLOGIA A BARI



Il gruppo A.RI.A. (Associazione Ricerche Astrologiche) organizza per il week-end 6-7 marzo ’10 lo Stage di astrologia morpurghiana “Le armi della comunicazione verbale e non verbale”, tenuto da Daniela Nipoti - astrologa, giornalista, insegnante e scrittrice - allieva diretta di Lisa Morpurgo. Lo Stage, della durata di 12 ore, si terrà a Bari presso l’associazione culturale BluOrg (via M.Celentano 92/94). Costo (comprensivo di coffee-break e fotocopie): 135 euro. Iscrizioni entro il 20 febbraio ’10. Posti limitati. Info e prenotazioni: 080.5588679 - 338.2716999 – 347.1591897 -francamazzei@infinito.it – fran.astore@yahoo.it .


Con gentile preghiera di pubblicazione.

Grazie!

Franca Mazzei


Per Francesca. Ho ancora i motori a reazione nelle orecchie e la tua domanda è molto impegnativa. Perché non me la riposti la settimana prossima? Grazie.



Per Albertolai. Non so se è la stessa cosa. Quella a cui mi riferisco io è a Coven Garden e la vedi nella foto (www.londonastrology.com). Il proprietario è simpaticissimo e credo si chiami Barry Street.



Dear Julia it is very good, but the ASR Ascendant in VII is not in accordino to it. If in your ASR there are some good positions for beauty treatment, then you will be at the top! I remember some people that felt in law contestations for a surgery, with the AS of ASR in the VII House.



Per Michela. Intanto ti ringrazio, anche a nome di Katia e di Maurizio. Non ho capito, però, chi sei. Tu scrivi “…sono l’altra Michela…”, ma io non ricordo quante Michela ci sono in questo sito. Ti pregherei di essere meno criptica nelle domande, di scrivere in chiaro i tuoi dati di nascita e di permetterci, così, di consigliarti bene.


Ricevo e pubblico volentieri:


Per il ciclo “Laboratorio della Comunicazione”

Ideato e condotto dallo psicoterapeuta


MICHELE ROSSENA


Venerdì 12 febbraio 2010 - Ore 17.30

si terrà il seminario


Miti e riti del dolore


Le naturali reazioni di allontanamento dal dolore, che sia esso fisico o psicologico vengono oggi amplificate
a dismisura da quel vivere di superficie che bandisce dal quotidiano tutto ciò che ha a che
vedere col soffrire. Da qui riti e rituali di esorcizzazione del sentimento di dolore quale elemento fondamentale della vita umana. Con l’aiuto di falsi miti del neoedonismo queste operazioni di negazione deprimono l’essere umano di quella risorsa straordinaria che il “passaggio” per il dolore attiva quale forza vitale personale di autorealizzazione.

Per informazioni contattare la segreteria dell’ Istituto tutti i pomeriggi dalle 16.00 alle 19.30


Ho dovuto censurare un post che conteneva vilipendio al capo del governo. Con l'occasione vi ricordo che il tifo politico non c'interessa. Ci occupiamo di Astrologia Attiva che soprattutto è opposta all'odio, di ogni genere.


E date anche un consiglio per l’amica di Scilla84. Per questa notte penso possa bastare.



Sogni d’oro a Tutti.
Ciro Discepolo
http://www.solarreturns.com/
http://www.lunarreturns.com/
http://www.cirodiscepolo.it/
Posta un commento