venerdì 12 marzo 2010

Le Terme di Saturnia, un luogo che Peter amava molto



Per A.M. No, credo di non essere stato chiaro nell’esposizione precedente. Un tema elettivo, per esempio l’inaugurazione di una nuova casa, non ha le Case e dunque non esistono la IV, l’11^ e via dicendo. Il consiglio è soltanto quello di mettere una bella Venere congiunta all’AS di quel momento, o al MC, in un giorno in cui, possibilmente, né Venere, né il Sole né la Luna ricevano cattivi aspetti. Se non è possibile mettere Venere all’AS o al MC (ma chi ce lo potrebbe impedire, avendo le chiavi di casa?), si rinuncia a far partire bene l’inaugurazione.



Lo stesso dicasi per un uomo che intendesse sposare una donna con Saturno di nascita nella propria settima Casa: non ho detto che quella donna non va sposata, ma che a un amico, con una situazione molto specifica, sconsigliai di fare ciò. Certo che si può sposare una donna con Saturno in settima, considerando i vari fattori del tema.



Per Uranio14. Cominciamo col dire che l’orario di nascita è quello dell’orologio. Punto. Nessuno può partire da un orario che non sia quello. Se usi Astral o qualunque altro programma di astrologia, devi solo immettere i dati e otterrai il risultato corretto.

Se vuoi usare il metodo a mano, ricordati che i calcoli si fanno in due tempi: c’è una sequenza per calcolare l’AS con le altre Case e una sequenza per calcolare le longitudini dei pianeti. Le due procedure sono differenti e se le confondi, come mi sembra tu abbia fatto, otterrai risultati errati. Se le segui, step by step, sulla mia “Nuova Guida all’Astrologia”, non potrai sbagliarti.




Per Roberto Minichini. Viviamo in un mondo di barbarie appesantito moltissimo dall’ingresso di Plutone in Capricorno: dominano gl’istinti più animaleschi dell’uomo, come l’odio e la volontà perfino di uccidere chi non la pensa come noi, gestiti con fredda organizzazione, a molte ottave più su della Gestapo. Forse per questo ti sorprendi di questi sentimenti di amicizia, lealtà, rispetto per uno studioso, impegno a combattere per difendere il suo nome…

Caro Roberto, purtroppo le cose andranno sempre peggio e noi non siamo degli eroi o dei santi, ma solo persone normali in un mondo a prevalenza di belve feroci.



E grazie a tutti quelli che pur non conoscendolo, hanno espresso parole di ammirazione per questo grande astrologo che avrebbe avuto molto da insegnarci. La sua, quella olandese, è una scuola di astrologia importante. Da giovane Petere Van Wood sposò la sorella o una parente stretta dell’Aga Khan. Prima, però, siccome il cuore gli diceva sì e gli astri no, andò a consultarsi con il suo maestro olandese che lo invitò a desistere subito. Invece Peter face il contrario e il matrimonio durò pochissimo. “Ma – mi disse una volta – se potessi tornare indietro, lo rifarei cento volte perché comunque furono due anni (?) di grande amore!”.




Grazie a Pasquale per questi scritti profondi che c’invita a leggere con attenzione.



Per Bajema. Certo che è possibile. Nel mio “Nuovo Trattato di Astrologia”, su circa 800 pagine di testo, quasi 500 sono dedicate a esempi per capire la datazione di avvenimenti tra un compleanno e un altro. In questi esercizi il ruolo delle RL è fondamentale e così puoi capire anche dal mio testo “Rivoluzioni Lunari e Rivoluzioni Terrestri”, ma possono occorrere anche settimane di studi per capire quello che chiedi e, solitamente, solo il diretto interessato può fare un lavoro del genere.

Inoltre, sempre nel secondo libro che ti ho citato, esistono venti regole che ti spiegano quando è utile partire per una RLM e come fare a sceglierla. L’interpretazione di una RLM è la stessa di una RSM, tranne per i distinguo contenuti nelle venti regole citate.



Per Katia. No, ci devi arrivare alla vecchiaia. Purtroppo la ricerca sulle cellule staminali è stata ritardata moltissimo da chi sappiamo e perfino da governi cosiddetti laici. Sono certo che in un tempo non lontano, i ciechi vedranno, i sordi sentiranno e i disabili cammineranno. Sono certo, certissimo, che dopo questo pantano terribile nel quale ci troviamo attualmente, la vita sarà assai più bella!



Buona giornata a Tutti.
Ciro Discepolo
http://www.solarreturns.com/
http://www.lunarreturns.com/
http://www.cirodiscepolo.it/

9 commenti:

Tomaso Porro ha detto...

Caro Maestro e Tutti, buongiorno!
Grazie per la risposta, mi mettero al piu presto a scrivere curricula...
Volevo augurare a Tutti buon fine settimana, sto per partire per un'altra RLM, semplicemente a Milano. Non ho potuto fare di piu' (per motivi di lavoro), ma almeno,vedro' como funziona uno stellium con Sole, Venere, Giove e Urano nella mia terza Casa. Vi terro' informati :-)
Un abbraccio a Tutti
Tomaso

Cristiana ha detto...

Salve a tutti..purtroppo nemmeno io ho avuto la fortuna di leggere i libri di Peter Van Wood e questo mi ramnmarica ...sentite condoglianze alla famiglia ed amici tutti....


...vi leggo spesso e la discussione di ieri, mi ha incuriosita molto....sinceramente non ho mai fatto uso del tema natale di inaugurazione di una casa oppure un locale ecc..se riesco a trovare il libro di Astrologia Applicata lo leggerò certamente...anche io sto per acquistare una casa al mare e ho provato a trovare un cielo propizio per fare l'inaugurazione....ditemi che ne pensate e correggetemi se sbaglio....come data ho trovato il 15/06/2010 alle ore 08.15 ( estiva 7.15) a Gabicce Mare ( luogo della casa/vacanza che acquisto )..venere e luna sono dominanti all'ascendente e giove ed urano congiunti sono a circa 10° dalla 10@ , ma in casa 9@ , percio' in zona gouquelin ....questa data per le mie esigenze e' anche perfetta poiche' il roggito e' fissato entro il 30/06/2010 e con molta probabilita' riusciro' a farlo anche prima ,entro la fine di Maggio....ora vi chiedo un'altra delucidazione... se prima della data del 15/06 arredo tutta la casa , cambia qualcosa , oppure e' meglio fare pervenire la mobilia dal giorno dell'inaugurazione in poi?
Grazie a chi mi rispondera' e mi chiarisce i dubbi...

Cri :-)

Anonimo ha detto...

Caro Ciro, tu hai spiegato benissimo, sono io che sono dura a capire!... e dire che lo sapevo benissimo che le case non c'entrano...ma pensavo che una IV e una X fossero comunque importanti per una casa (non astrologica). Con la tua "scrollata" ho istantaneamente capito! Cos'è che mi ha acceso la lampadina è stato il fatto delle chiavi...m sono detta allora questa Venere in questi giorni ci deve pur essere all'As: e c'è; per domani alle 6,30, una bella Venere all'As.
Grazie Ciro, come faremmo senza di te?!...

Spero al più presto, per riposarmi un pò, poter ricalcare le orme del caro
Peter e godermi quelle meravigliose terme...
Un caro saluto
A.M.

Cristiana ha detto...

Cara Manu, ho controllato la Rs di tuo figlio e secondo la mia visione, non e' stata una buona Rs per s. Pietroburgo...l'ascendente in 10@ ha messo in evidenza transiti pessimi che sconsigliavano tale configurazione ...Saturno negativo alla luna, al sole, al Mc a Marte ..non ho controllato altri transiti poiche' gia' mi bastavano questi per classificare una Rs come pericolosa e poi gia' con 7 minuti in meno del suo orario dichiarato il sole praticamente e' in 12@ o tra 12@ e 11@, mettendo ancor piu' in evidenza il transito di Saturno nella sua 12@ natale e dove formava aspetti che ti ho elencato prima....anche nel 2010 continuano i transiti negativi, alcuni di quersti sono, Saturno negativo al Giove in 10@ natale , urano negativo al Mc...a mio avviso gia' si spiega cosi' quello che purtroppo e' accaduto...capisco le angoscie che stai vivendo poiche' mia mamma aveva problemi di questo tipo
:-(...anche se non ci conosciamo ti sono vicina mentalmente..
Un forte abbraccio, Cri :-)

Anonimo ha detto...

...non so,ma mi viene da pensare che il figlio di Manu abbia una forte intossicazione (da cibo o medicinali) che si riflette sul cervello: c'è dimezzo Nettuno... mi scuso ho detto la mia,ma è quello che mi è
venuto per prima da pensare su questa faccenda.

Saluti
A.M.

Anonimo ha detto...

...MANNAGGIA....!!!! ma questo Nettuno!!!..., non alle 6,30 del mattino, ma alle 6,20! uffh...

ancora saluti
(questo non è sintomo dell'essere confusi?)

A.M.

Niko ha detto...

Ciao a tutti, per Manu: c'è molta angoscia in quello che scrivi ed è normale considerando i problemi di tuo figlio, ma perchè la RS è stata mirata per San Pietroburgo? L'ascendente in decima con Saturno che quadra la decima e congiunto all'Ascendente non si può mettere e, se fosse nato alle 17.02 o giù di lì, ho visto che il Sole era nei 2 gradi e trenta dalla dodicesima casa! per quanto riguarda invece la prossima RS, puoi fargliela mirare per Port Lincoln (Australia), dove avrebbe Ascendente in terza, una protezione per la salute con Venere in sesta, stellium in quinta e Saturno in undicesima.




Niko

katia ha detto...

Cara Manu, secondo il mio umile parere credo che ci sia anche lo zampino di Urano che sta sollecitando l'AS e che con le crisi di panico ha un rapporto particolare. Da quanto scrivi questo ragazzo nell'ultimo anno ha rivoluzionato la sua vita, ha conseguito la maturità, si è trasferito in un altro paese ha dovuto trovare una forma di convivenza con una donna che non è sua madre, ha cominciato a lavorare, ha rotto con la sua ragazza, insomma sono cambiamenti importanti. Può darsi che stia vivendo un momento di fragilità emotiva e secondo me la cosa migliore è che tu sia fiduciosa e che non ti faccia prendere dall'angoscia. Dagli tempo e cerca di trasmettergli fiducia e serenità. Un caro saluto

Celeste ha detto...

Si ho guardato anche io alla RSM di Dario.
E' proprio vero, quell'ascendente in 10 non ci voleva ma neanche, a mio modesto avviso quella congiunzione urano - marte proprio lì.
Spostandosi verso l'interno della Russia l'ascendente sarebbe caduto in 11 è vero ma la congiunzione in oggetto sarebbe caduta in 9 insieme a venere.
Il sole e mercurio in 10, la luna e Plutone in 5, lasciando le 3 case malefiche completamente vuote.
C'è di buono che tra poco compie gli anni di nuovo.
Con ii farmaci adeguati l'episodio puo' regredire qunto basta perchè si possa spostare.
Ricordati che a volte questi sono episodi isolati, come nel caso delle crisi epilettiche (non dell'epilessia conclamata, che è altro).
Ti faccio tanti cari auguri di cuore anche io.
Celeste