lunedì 9 gennaio 2012

Astrology Essays: Storia Dell'Astrologia In Italia Dal 1970 A Oggi 1 (Italian)






You can get it here:


http://books.google.it/books?printsec=frontcover&id=LE-geoBkb_EC#v=onepage&q&f=false



Enjoy it!







Caro Ciro. Ti volevo chiedere se sapevi come mai in alcuni casi la morte per il soggetto si esprime con valori di undicesima casa (piu' frequentemente) e altre volte con valori di ottava(meno frequentemente).Per esempio nel caso della morte di mio padre nato a Milano il 22 maggio 1927 alle 2.30 e morto a Udine il 25 settembre 1996 (Rivoluzione solare 1996 a Udine)ci sono due pianeti in ottava casa e nessun valore di undicesima mentre nel caso di mia madre nata il 24 febbraio 1940 alle ore 3.00 a Milano e morta a Udine il 23 giugno 2003 (Rivoluzione Solare 2003 a Udine)ci sono due pianeti in undicesima. La mia ipotesi di lavoro e' che nel caso di mio padre il Sole forma un semiquadrato a Plutone e quindi piu' in correlazione con l'ottava casa mentre nel caso di mia madre il secondo luminare era trigono con Urano e quindi piu' in sintonia con l'undicesima casa ma non so se questa ipotesi e' giusta.

Ti ringrazio se vorrai darmi la tua opinione in merito.

Un caro saluto.

Stefano Meriggi



Caro Stefano,
naturalmente non conosciamo ciò che ha guidato quel Grande Architetto che ha ideato il complesso sistema di rapporti che lega gli uomini e i fatti della Terra agli astri, ma a mio avviso, in questo caso, possiamo cogliere un'analogia con l'idraulica. Una delle leggi principali dell'idraulica, infatti, ci dice che se un fiume in piena scende a valle, trovandosi davanti a una biforcazione di sé stesso, tende a "infilarsi" nel varco più grande. Ecco, la morte ci coglie quando tutti i tasselli dei cieli dei nostri cari, dei nostri intimi e dei nostri nemici coincidono. Se in quel momento il "regista" può utilizzare l'ottava Casa, se la prende; se, invece, gli è più facile agganciarsi all'undicesima Casa, sceglie l'altra. Un caro saluto.









Ciao caro Ciro.Ti rinnovo a te,a tutta la tua famiglia,un anno meraviglioso,pieno di felicità e tanta salute.Ti scrivo,perchè volevo sapere,come poter affrontare il mio viaggio,riguardante il giorno del mio compleanno.Molto gentilmente,avevi risposto ad una mia richiesta,dove poter passare la mia RSM.La località che mi hai proposto era in alaska a Circle.Quello che vorrei chiederti,puoi segnalarmi alcuni voli da prendere e come fare per arrivare a Circle.La mia data è:4-3-62 a Orvieto alle ore 20:30.Grazie della tua infinita pazienza,questa RS è molto importante per me,devo dare una svolta alla mia vita privata e da musicista.Un grande abbraccio da Patrizio.Grazie per tutto quello che fai a tutti noi. Patrizio da Orvieto


Caro Patrizio, il viaggio va fatto in più tappe. Una prima tappa Europa-Anchorage la puoi programmare con Lufthansa o con Air France (in questi giorni mi sembra ci siano delle offerte molto interessanti della Lufthansa). Poi cerca su Google direct flights Anchorage Circle Alaska. Quasi certamente non troverai un volo diretto, ma dei siti dove poter acquistare direttamente il biglietto. Cerca di giungere sul posto 4-5 giorni prima altrimenti, in caso di tempesta di neve, potresti giungere in ritardo. Molti auguri. 









Caro Ciro, sto studiando la RSM di una mia conoscente che farebbe quest'anno la sua prima RSM è ho qualche problema a trovare la località adatta.
I dati sono i seguenti Mara 12 05 1976 12.20 san remo, come puoi vedere già dal suo tema natale è colpita da aspetti pesanti in primis la congiunzione marte saturno, ha avuto da sempre una vita molto difficile.Per la RSM del 2012 mi sarebbe piaciuto evidenziare la sua 10 casa ma la posizione degli astri al momento del return non me lo permette, a questo punto avrei trovato le seguenti 2 destinazioni: 1. Attawapiskat in canada ma il saturno di riv mi sembra troppo vicino al mc
2. Santa Clara a cuba che mi sembra vada bene.
Puoi dare un'occhiata per vedere se vanno bene o si trova qualche cosa di meglio?
Grazie in anticipo ed un caro saluto a tutti i bloggers.

ps. Il mese prossimo ci sarà il mio compleanno e come di consuetudine pubblicherò qui l'analisi dell'anno appena passato.

Roby



Caro Roby,
questa, con Venere esattamente sulla cuspide 5^/6^ e Saturno assai lontano dal MC penso che vada meglio. Molti auguri. 







Buonasera carissimo Maestro, stavo dando un'occhiata alle prossime rivoluzioni lunari che passerò a Bologna; notavo che il prossimo 22 Febbraio, mi ritroverò uno Stellium di pianeti nella II casa, ossia Sole, Luna, Nettuno, Mercurio ed Urano; mancherebbe Venere per completare il quadro perfettamente, ma si trova in III casa. Dal momento che mi sono recato a Mirnyy per cercare di chiudere con il risarcimento da parte della mia ex azienda sarda (vanto 70.000 euro di credito, ma ahimè è fallita clamorosamente) e che comunque, posizionando in Siberia Sole e Venere in II casa si puntava quindi sul discorso del denaro (che sta dando i suoi buoni frutti comunque) e dato che nella mia VIII casa sta transitando Giove in Toro, è possibile che quel periodo sia plausibile riguardo questo benedetto introito di denaro? Le rilascio i miei dati per verificare, la saluto di nuovo e buona serata; nato a Tempio Pausania il 26/08/1980 alle 9:30, ultimo compleanno passato a Mirnyy.

A.P. 


Caro A.P., sì, direi che è più che possibile, quasi probabile. Daniela ha avuto pochi giorni fa una situazione simile. Circa dieci anni fa un'azienda emiliana per la quale lavorava fallì e lei pensò di avere perso circa 50.000 euro che doveva incassare, ma si mise comunque in lista per un eventuale rimborso. Ed ecco che con la sua buona ASR di quest'anno, mentre a me transitava Venere in settima Casa, il suo avvocato le ha telefonato dicendole che sono arrivati 15.000 euro per lei (quasi metà andranno all'avvocato, poi le tasse e...). Tu potresti tentare di migliorare quella ALR, ma poi, banalmente, potrebbe trattarsi di un'altra piccola entrata extra e non dei 70.000 euro. Credo sia una decisione che solo tu puoi prendere. Con i migliori auguri. 








Caro Ciro,dove mi consiglieresti di effettuare la RSM per il 2012? Sono nato a Roma il 5-4-1956 alle ore 18.10, da estratto di nascita, ma forse 10,15 minuti prima.Come gia' ti scrissi a dicembre, ho passato la precedente RSM a Barcellona, che era un 'opzione B, non potendo,recarmi in Nuova Zelanda, come da te consigliato.Ho comunque ,finora ,ottenuto dei buoni risultati.Quest'anno vorrei prendere decisioni importanti sul piano economico-professionale e progettuale,che possano portarmi ad un miglioramento o quantomeno a non peggiorare.Non so se data l'attuale crisi italiana ed europea convenga "osare" o "temporeggiare"in attesa di tempi migliori.Sto anche vivendo un transito di saturno in prima radix che per il momento mi sta solo procurando qualche fastidioso mal di schiena ma comunque esorcizzato dall'ottima RSM fatta a Barcellona nel 2011(temo piu' marte che qualche giorno fa si e' manifestato con un incidente motociclistico procurandomi ,fortunatamente ,solo qualche escoriazione e danni allo scooter.Ringraziandoti per la tua squisita disponibilita',ti rinnovo i miei auguri per un felice 2012. Un caro saluto Roberto da Roma




Caro Roberto, questa può andare bene, ma con prudenza (è più buona per continuare a crescere, meno per tentare degli azzardi)! Molti auguri. 





Posta un commento