giovedì 22 marzo 2012

Astrology Essays: Exercises In Aimed Solar Returns From The Blog Of Ciro Discepolo 18 (English)




You can get it here:



Enjoy it!








A NICE SURPRISE FOR MY ENGLISH LANGUAGE READERS:



It is now available the book of mine The New Guide To Astrology (about 450 pages) in the Kindle edition at 8.13$ and not at 18.39$ (paperbook). Enjoy it!













Il mio Grande Maestro, André Barbault, sta scrivendo un nuovo libro che la mia grande amica e amica dell'Astrologia Chiara Capone pubblicherà in ottobre, in occasione del prossimo compleanno dell'Autore, con la traduzione dell'altra mia grande amica Clara Negri:

IL VALORE DELL'ASTROLOGIA




sottotitolo: L'antica sapienza a confronto con la realtà di oggi


Il titolo dell'edizione francese del 2006 era:


 L'astrologie certifiée - Connaissances, statistiques & prévisions


Desidero ricordare che in materia di revisione dell'Astrologia, personalmente la penso esattamente come il mio maestro: l'Astrologia non pretende di essere una scienza e non può essere dimostrata in ogni sua legge a mezzo degli stretti corridoi matematici della Statistica. Tuttavia in pochi gruppi di ricerche statistiche è stato possibile dimostrare delle verità astrologiche con un indice di significatività statistico altissimo. In quei casi le leggi enunciate da pochi astrologi al mondo, in tutta la Storia plurimillenaria dell'Astrologia, hanno un valore enorme e rappresentano quella spina nel fianco degli scientisti che, invece, negano che sia possibile dimostrare anche una sola legge astrologica a mezzo della Statistica.
Molti, in Italia, farisaicamente, si dicono seguaci e allievi di André Barbault, ma lo sconfessano con le proprie azioni e opinioni, quotidianamente, a titolo personale e relativamente alle associazioni cui fanno capo direttamente o indirettamente. La coerenza non è mai stata, del resto, una virtù di molti, ma quasi un optional.


Con il permesso delle Edizioni Capone, ecco un brevissimo brano che sarà pubblicato ad ottobre nel libro citato:



Ora, all’ingresso del XXI secolo, stiamo sfuggendo all’impaccio del dibattito precedente. Niente intrallazzi o possibili sospetti perché entriamo sul terreno liscio del matrimonio e dell’ereditarietà, il parto e la filiazione genitoriale s’impone d’autorità e senza equivoci. Già era stata segnalata un’inchiesta sull’eredità astrale (1983-1994) effettuata in équipe da Ciro Discepolo nella sua rivista Ricerca ’90, sotto il controllo di autorità statistiche dell’Università di Napoli , effettuata su 75.572 soggetti. In numerosissimi casi si è evidenziata una frequenza significativa: la tendenza a trovare come segno Ascendente del bambino il segno occupato dal Sole alla nascita del padre o della madre. Questa particolarità rimette in causa in modo indiretto il dibattito sullo zodiaco, segno comune con valore  d’intermediario, necessariamente portatore d’un valore trasmesso da genitore a figlio.
André Barbault








Tantissimi auguri di Felice Compleanno a Luigi Galli e un caro saluto anche a Paola da tutti noi!




















Sig. Discepolo,
La mia domanda può sembrare banale, però deve comprendere che non sono un ancora un esperto, ma un semplice appassionato agli inizi.
Sto guardando le sue pillole relative ad Urano nelle case di nascita, e mi è sorto un dubbio: Lei ha detto che è sconsigliabile maneggiare e speculare del denaro a delle persone nate con Urano in II casa.
Ma la stessa cosa vale anche se l'Urano in questione è ben messo? Ossia se magari è in Acquario e riceve solo trigoni, sestili o comunque aspetti positivi in generale? Oppure vale la stessa cosa che per un Urano leso?

Havoc





Caro Havoc,
se si tratta di "speculare", è sconsigliabile sempre. Nella mia vita di astrologo, se ci riferiamo a persone normali e non ai primi 100 "padroni di tutte le ricchezze della Terra", ho visto uomini e donne, talvolta, con un buon Urano in seconda Casa, avere un colpo di fortuna e tesaurizzare i risultati. Ma se queste persone, sospinte da un buon risultato, hanno continuato metodicamente a rischiare, nel bilancio finale hanno sempre perso. Considera una cosa fondamentale. Già la grande Matilde Serao, ne "Il ventre di Napoli", sottolineava come nel XIX secolo, alcune delle maggiori entrate dello Stato venivano dalla povera e dalla poverissima gente che ogni settimana, ancora oggi, gioca tanto al lotto e ad altri "giochi" simili. Lo Stato vince sempre e in misura smisurata rispetto al calcolo delle probabilità. Urano sono i colpi di scena e pertanto, secondo la mia esperienza, quando si trova in seconda Casa andrebbe tenuto sotto stretto controllo, se si parla di "speculare", soprattutto se i dadi sono truccati in partenza e il giocatore perde anche se vince... Cari saluti.













Salve Ciro, sono un lettore del suo blog e esordisco con una domanda un po particolare se mi è concesso: chi è piu predisposto a essere vittima di un crollo soprattutto psicologico?
Quali transiti sono implicati e su quale pianeta ricevente?
Se Mercurio rappresenta la mente allora bisogna guardare i transiti relativi a questo pianeta o non è così scontato e magari è la Luna o il Sole o ancor di più Marte a essere coinvolto nel tracollo mentale di un soggetto?
Grazie e complimenti per il suo lavoro
Antonio  











Benvenuto Antonio!
La domanda è intelligente (perché, per esempio, si confondono spesso i campi di studio dei neurologi, degli psicologi e degli psichiatri) e ben posta e prevede una risposta articolata e la più esaustiva possibile. L'ho già segnata tra le "Pillole" che intendo sviluppare in futuro. Molti saluti.
















rosa fumai ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Astrology Essays: Exercises In Aimed Solar Returns...":

Caro Ciro, ringraziando in primis le tue pillole ed il tuo consiglio di postare qui sul tuo blog, vorrei fare una richiesta se mi è possibile, ovviamente come idea per le prossime pillole, potresti parlare dell'importanza dei transiti in una buona RSM? sempre che tu non l'abbia giä fatto!!!
Questa domanda viene a me ricorrente poiché dopo ogni RSM che ormai fa parte della mia vita da un po' di anni, mi accorgo che ho bisogno di ulteriori spiegazioni nonostante abbia letto gran parte dei tuoi fantastici libri.....probabilmente perché avendo un mercurio in capricorno opposto a saturno, mi limita di un pö il comprendonnio. ;) riconoscere i propri limiti sempre!!!!
grazie Ciro!
Spero di essere degna di firmarmi: una tua allieva, Ros



Cara Rosa, bentornata!
Ho già segnato la tua domanda tra le "Pillole" da sviluppare. Molti saluti. 












rosa fumai ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Astrology Essays: Exercises In Aimed Solar Returns...":

Caro Ciro adesso che ho scoperto il tuo blog sarö una scrittrice assidua!
Appunto colgo l'occasione di farti una domanda che mi é sorta giusto oggi mentre guardavo la mia RSM, con un giove in 5 e la RSM del mio uomo con un saturno in 5.
Partendo dal presupposto che la mia prioritä é stata quella di voler salvare a tutti i costi il mio rapporto d'amore e che lui non sarebbe mai partito perché è uno scettico in materia, secondo te quale di queste RSM potrebbe essere la vincente?
Io nata il 3-2-76 ore 11:05 a modugno con ultima RSM a ponta delgada azzorre
Lui nato il 7-11-75 ore 01:20 a uster svizzera con ultima RSM a Hombrechtikon svizzera
Questo penso che sia un buon argomento di discussione.
Ti ringrazio in anticipo se avrai tempo per rispondere alla mia domanda!
grazie
saluti

ros


Non sono certo che la questione sarà necessariamente circoscritta a voi due e al vostro rapporto. Tu hai difeso bene la quinta per amore, sesso, un eventuale figlio, le attività ludiche e ricreative... Tuttavia ciò potrebbe avvenire non sotto il segno della continuità (l'AS di RSM è in VII). Lui si è speso molto male il cielo del proprio compleanno e potrebbe tanto perderti quanto vedersi più impegnato verso di te da una non voluta paternità. Tuttavia la differenza sostanziale è che tu avrai un anno non male e lui dodici mesi pesanti. Molti auguri. 














Non c'è che dire! Un estro in più nel panorama della politica, dopo le inchieste che portarono soltanto tanto spreco di denaro pubblico. Nel nord Europa saranno felicissimi di ricevere tutta questa spazzatura, dato che sapranno ricavarci energia e quanto altro. Resta da stabilire fino a quale punto arriverà, con le mancate promesse. A proposito di nuovo di astri Maestro, cosa ne pensa della rivoluzione solare scattata da poco del nostro premier Monti?

un caro saluto

A.P.


Caro A.P.,
sei in grado di scoprire, con assoluta certezza, dove il Premier ha trascorso il compleanno? Ne approfitto per rinnovare a te e agli altri blogger l'invito a procurarsi l'estratto di nascita di almeno i 4-5 ministri più importanti di questo Governo. A quel punto, aggiungendoci i dati del Presidente Monti, del Presidente Berlusconi, dei segretari Bersani e Casini, del Capo dello Stato e dei Presidenti di Camera e Senato, potrei tracciare la curva di AstralDetector e pubblicarla qui, a disposizione di tutti. Ottime cose. 












Carissimo Ciro, ti seguo sempre con piacere anche se a volte mi trovo in difficoltà a seguire discorsi per me ancora poco comprensibili in tema di astrologia ed infatti è questa la mia domanda: parto da zero aspetto direttamente il tuo libro di ottobre o posso iniziare direttamente con il tuo manuale edito da armenia??..grazie del tuo impegno e bellissima la foto con tua figlia, avete una espressione di bella serenità..Auguri!!! Aleph3377





Cara Aleph3377, io credo che per studiare la "Revisione dell'Astrologia" tu debba prima studiare bene la "Nuova Guida all'Astrologia" (prima edizione 1979). Grazie per i complimenti alla foto, ma perché parli di figlia al singolare? Nella foto ci sono tutte e due le mie figlie: hai cliccato sulla foto per ingrandirla? Un caro saluto.












Lutto per donne e uomini di ogni Paese, ma soprattutto per i cinefili di tutto il mondo!
Addio a Tonino Guerra: sei stato un grande!








Dalla prima pagina del Corriere della Sera di oggi















Buona Giornata a Tutti.
Ciro Discepolo




STATE MOLTO ATTENTI A DARE I VOSTRI RISPARMI ALLE POSTE ITALIANE SE NON VOLETE PERDERLI

11 commenti:

Barbara ha detto...

Buongiorno Ciro! Sono Barbara da Treviso.
Il tema di Angelino Alfano l'ho trovato qui:
http://www.luigistocchi.it/Carteastrali.htm
Comunque a parte questo, volevo chiederti, se possibile, un chiarimento a un mio dilemma... se in una casa del tema natale non ci sono pianeti, e ci sono più segni zodiacali, dobbiamo tener conto solo del segno alla cuspite, oppure anche gli altri influenzano e in che modo? Cioè se un soggetto ha in seconda casa capricorno, acquario e pesci cosa posso dire sul piano economico a questa persona? Grazie mille Ciro.
Un saluto da Barbara da Treviso

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

Grazie mille per la risposta. E' una bellissima notizia apprendere che tra breve leggeremo un nuovo libro in Italiano del grande Andre Barbault.

pasquale iacuvelle ha detto...

Tanti auguri di buon compleanno a Luigi Galli, e saluti a Paola anche da parte mia :-)

Niko ha detto...

Un saluto a tutti i bloggers! anche da parte mia, tanti auguri di buon compleanno a Luigi Galli! Ciro, sto prendendo più informazioni possibili circa quella località del Canada, spero di poter andarci anche se, ti dico la verità, col freddo che troverò e considerando che non ci sarà quasi mai il sole, avrei preferito andare ad Honolulu dove avevo più o meno gli stessi astri! ho ascoltato in parte le tue pillole su Plutone nelle case di nascita che trovo sempre molto interessanti!

P.S. Ciro, spero non sia una domanda banale: se ci fosse la possibilità, potremmo far partire i nostri animali domestici per il loro compleanno?



Niko

Anonimo ha detto...

Eccomi Maestro:

Premesso che la rivoluzione solare di Monti scattava il 17 Marzo alle 22:47, utilizzando la data di nascita seguente, in cui è nato a Varese il 19 Marzo 1943 alle 5:30 del mattino, egli, durante il pomeriggio, ha fatto visita a l'Aquila

http://www.abruzzo24ore.tv/news/Monti-a-L-Aquila-Per-lui-tanta-emozione-e-un-impegno-Coinvolgere-i-cittadini-nelle-decisioni/75631.htm

mentre il giorno dopo si trovava già a Torino, ma non sono riuscito a capire se sia arrivato al mattino oppure al pomeriggio, poco importa questo:

http://torino.blogosfere.it/2012/03/fare-gli-italiani-150-anni-di-storia-nazionale-il-17-marzo-riapre-la-mostra-alle-ogr.html

A mio modesto avviso, per via della sua età, sicuramente avrà dormito nella città abruzzese, dato che penso gli abbiano evitato un viaggio notturno verso il capoluogo sabaudo, inoltre erigendo i due grafici per L'Aquila e Torino vi sono delle differenze comunque sia. Spero che qualcuno che frequenta il blog possa come me cercare di capire dove abbia passato Monti il momento in cui scattava la rivoluzione solare, inoltre per quanto riguarda il suo invito nel procurare gli estratti di nascita di qualche nuovo Ministro, personalmente non avrei il tempo al momento per cercare di recuperarli. Cari saluti e buona serata, spero di essere stato di aiuto.

A.P.

Roby Casbarra ha detto...

Tanti cari auguri a Luigi Galli anche da parte mia! Saluti a Paola.
Per Barbara, quando in una casa non ci sono pianeti oltre a guardare tutti i segni che occupa ti consiglio di tenere in considerazione tutti i dispositori. Troverai tutte le informazioni sulla Guida all'astrologia del maestro.

Saluti a tutti

Roby

aleph3377 ha detto...

Grazie Ciro comincerò da lì come pensavo...si effettivamente non avevo ingradito la foto ..scusami!! comunque auguri a voi..in genere li fai tu a noi che distribuisci sempre un sacco di di auguri..stavolta mi piace farteli io..è una cosa molto gioiosa in effetti...

NUMERO CINQUE ha detto...

Richiesta Metodo di Lavoro

Caro Ciro,

Premetto che ho ascoltato la tua recente “pillola” su plutone e che sono a conoscenza anche della “retrocessione” di Plutone a “pianeta nano” da parte di astronomi che – imitando l'Inquisizione che costrinse Galileo ad abiurare – non vedono le scoperte di nuovi corpi celesti quantomeno col dovuto rispetto per “l'Architetto” che ha costruito tutto ciò.

Si potrebbe dire allora sia a Plutone che ai nuovi pianeti recentemente scoperti come Eris, Sedna, Makemake, Orcus, Haumea, Quaoar, 2007-OR10: "fottetevenne!!!!": e visto che sono sempre stati in cielo, se ne fregano delle definizioni umane.

Quel che hanno fatto al neo-nano Plutone astronomico, forse potrebbe andar bene in astronomia ma
questa decisione non tocca gli Astrologi e meno che meno il potente plutone astrologico: infatti le influenze di plutone sul radix, l'enorme energia messa in moto sui transiti (dovuta ANCHE alla sua lentezza, insieme a urano e nettuno) come insegni tu con le tue straordinarie innovazioni, sono dei dati che fanno molto pensare sulla forza che potrebbero avere i neo-pianeti che hanno tutti un moto lentissimo.

Mettendo a confronto le dimensioni di Plutone con quella dei neo-scoperti a me non sembrano affatto dei “sassi lanciati nel vuoto” ma sono ad esso paragonabili. Uno di essi – Eris - è anche più grande. Che ne pensi di questo caro Maestro? Come ti sembrano questi pianeti?

Mi sono quindi chiesto cosa fare ed è per questo che, dopo lunga riflessione, Ti scrivo sul tuo Blog.
Per capire bene plutone ci sono voluti 80 anni ed è probabile che per capire Eris o Sedna ce ne vorranno altrettanti o anche di più: ma come mai tutto questo tempo? E da parte di chi?
Caro Ciro, tu sei il maggiore astrologo mondiale ed hai all'attivo importantissime scoperte astrologiche: un successo del genere non si improvvisa ed è segno di tante cose che non enumero per evitare che si possa pensare che stia qui ad incensarti e non ne vedo proprio il bisogno! Io, come tanti altri, seguo la tua scuola, compro i tuoi libri e spero di avere nuovamente il piacere di poterti ascoltare dal vivo, quindi come non potevo rivolgermi a te per questi miei dubbi?
Considerando la pratica dei transiti dei pianeti extrasaturniani e puntando su un neo-pianeta come SEDNA (che si muove con una velocità attuale di ½ grado ogni anno) e attribuendo un range teorico di influenza non superiore ad 1 grado... : questo mi fa pensare che un transito siffatto -su un punto sensibile- potrebbe durare 4 anni di fila! Con quali influenze?

Senza andare a toccare o a mettere in discussione quanto già assodato e scoperto, quale puo' essere ai giorni nostri il METODO DI LAVORO per scoprire le influenze (sempre che ce ne siano) di un nuovo pianeta ?
Come migliorare la metodologia assai lenta utilizzata fino ad ora? (80 anni per plutone, mi sembrano troppi).
Quale metodo utilizzare per certificare queste valenze nel successivo studio e comparazione con le carte dei personaggi celebri?
E... stabilito il metodo, è compatibile la successiva formazione di un eventuale gruppo di lavoro al fine di cercare di accelerare i tempi di riuscita nell'impresa?

Ma cosa è la volontà senza un buon indirizzo, senza una guida? Che fare? Fare finta di niente? O lavorare per far emergere le nuove influenze dei neo scoperti? E sopra ogni cosa, con quale metodo di lavoro? Caro Ciro volevo sapere sinceramente cosa ne pensi di tutto ciò.

Auguri per tutto ciò che fai.
Con stima

NUMERO CINQUE

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

buon compleanno carissimo Luigi!

RossanaLachesis ha detto...

Gentile Maestro Ciro Discepolo,
ti scrivo nuovamente per chiederti se puoi indicarmi il luogo sulla terra, in cui avrei la migliore rilocazione. Penso che, per me, la soluzione più adeguata sia quella di posizionare Giove al FC, al fine di potenziare la IV Casa e la seconda parte della vita.
Istintivamente, io opterei per Nuova Zelanda o Australia, paesi che mi affascinano profondamente e che mi trasmettono un incredibile e, per me inspiegabile, senso di pace e di serenità interiore, solo a pensarci. Ho anche un'amica dell'università, psicologa come me, che lo scorso novembre si è trasferita a vivere a Christchurch col suo compagno e si trova benissimo ...a parte il clima piovoso.

Io ormai provo repulsione per l'italia e per gli italiani (eccezioni a parte), mentre sono sempre stata attratta dall'estero e all'estero mi sono sempre sentita molto più libera e serena (tranne che in Scozia, che per me è persino peggio dell'italia_non so perché). E credo proprio che ora sia arrivato il tempo di andarmene definitivamente dall'italia e di ricostruire altrove la mia vita. Il tempo di poter rinascere al di fuori del ciclo di continue morti e rinascite, a cui il mio Plutone dominante in XII mi ha obbligata fino ad ora e che ha caratterizzato la mia vita in questo paese.

Ti chiedo se tu pensi che la rilocazione possa aiutarmi a depotenziare gli effetti delle terrificanti ed esiziali posizioni del mio tema natale e cosa mi suggerisci dal punto di vista astrologico. E' meglio rilocare Giove al FC o al MC? ...Il mio Giove radix è già in Decima, semi-sestile col MC, e, per ora, continua a portarmi solo una notorietà che io non ho mai voluto e che mi pesa moltissimo, ma non quel decisivo salto di qualità nella vita, a cui aspiro.

Il 4 luglio 2012, a Milano, scatterà per me una RSM "bomba": intendo agire attivamente, per determinare un cambiamento evolutivo radicale nella mia esistenza, un punto di non ritorno, a partire dal quale voglio che la mia vita possa solo migliorare, di anno in anno. Ovviamente, è mia intenzione fare ciò nel corso della prossima RSM, prima che il mio Sole venga colpito dall'opposizione di Plutone e dalla quadratura di Marte e di Urano.

Riporto qui di seguito i miei dati di nascita, come riportati all'anagrafe: 04/07/1980 h.15.20.

Ti ringrazio infinitamente per la disponibilità, se vorrai rispondermi quando avrai tempo.

Arrivederci a Sant'Agata,
RossanaLachesis

Anonimo ha detto...

Grazie prima di tutto degli ulteriori dettagli e hai ragione (tu) non sono molto informata e pertanto nn conosco neanche le cose molto probabilmente piu' semplici..... della A.A., cmq andrò sicuramente a leggere qlc,, anche se quando ci provo di solito mi perdo... è un mio limite x capirci... anche se l'astrologia mi affascina... detto questo se ho compreso bene.. ( senza ancora essere andata a leggere qlc in merito... ) Negli anni che mi hai detto e cioè 2015/ - 2016 OLTRE a fare un compleanno Mirato dopo dovrei fare... (altrimenti non otterrei la stabilità che cerco con il -solo- compleanno mirato GIUSTO........ ?? ) .... DOVREI fare una ricollocazione quindi andare a vivere per qlc anno in un posto a me consono per la realizzazione del MIO ETERNO DESIDERIO.... pertanto il compleanno mirato è legato a doppio filo dall'alla ricollocazione ??
Devi continuare ad avere pazienza ma non vorrei fraintendere, spero comprendi.... Oooo riuscendo a fare solo il compleanno mirato e non la "" ricollocazione "" NON HO LA POSSIBILITA' DI OTTENERE LA PREVISIONE CHE MI HAI FATTO???
(perchè la vedo molto dura ammesso di avere capito bene andare a vivere in un'altro posto.... anche solo x 1 anno... che ovviamente non sarà dietro l'angolo x intenderci..)

PER QUANTO RIGUARDA LA FRETTA... ormai essendo anni buoi da moltissimo tempo, mi sembra naturale averla..... chiedo scusa... perchè cmq comprendo bene quello che intendi...

Chiarito sopra, spero che tu gentilmente possa chiarirmi i miei dubbi .... detto questo, CMQ posso avere lo stesso il luogo per il compleanno del 2012... giuro che farò l'impossibile... (stavo valutando di partire da sola... ) E POSSO cortesemente sapere partendo x questo mio compleanno, quali eventuali miglioramenti potrei avere nel campo sentimantale, ammesso che ci possono essere....

Lo so sono terribile,.... e testarda... e credo anche un po' ridicola... ma che altro posso fare... e voglio cambiare/migliorare in qlc modo almeno qualcosina... della mia attuale solitudine.... GRAZIE davvero se potrai rispondere a questi ulteriori quesiti... saluti Rosalinda