giovedì 22 marzo 2012

Astrology Essays: Exercises In Aimed Solar Returns From The Blog Of Ciro Discepolo 18 (English)




You can get it here:



Enjoy it!








A NICE SURPRISE FOR MY ENGLISH LANGUAGE READERS:



It is now available the book of mine The New Guide To Astrology (about 450 pages) in the Kindle edition at 8.13$ and not at 18.39$ (paperbook). Enjoy it!













Il mio Grande Maestro, André Barbault, sta scrivendo un nuovo libro che la mia grande amica e amica dell'Astrologia Chiara Capone pubblicherà in ottobre, in occasione del prossimo compleanno dell'Autore, con la traduzione dell'altra mia grande amica Clara Negri:

IL VALORE DELL'ASTROLOGIA




sottotitolo: L'antica sapienza a confronto con la realtà di oggi


Il titolo dell'edizione francese del 2006 era:


 L'astrologie certifiée - Connaissances, statistiques & prévisions


Desidero ricordare che in materia di revisione dell'Astrologia, personalmente la penso esattamente come il mio maestro: l'Astrologia non pretende di essere una scienza e non può essere dimostrata in ogni sua legge a mezzo degli stretti corridoi matematici della Statistica. Tuttavia in pochi gruppi di ricerche statistiche è stato possibile dimostrare delle verità astrologiche con un indice di significatività statistico altissimo. In quei casi le leggi enunciate da pochi astrologi al mondo, in tutta la Storia plurimillenaria dell'Astrologia, hanno un valore enorme e rappresentano quella spina nel fianco degli scientisti che, invece, negano che sia possibile dimostrare anche una sola legge astrologica a mezzo della Statistica.
Molti, in Italia, farisaicamente, si dicono seguaci e allievi di André Barbault, ma lo sconfessano con le proprie azioni e opinioni, quotidianamente, a titolo personale e relativamente alle associazioni cui fanno capo direttamente o indirettamente. La coerenza non è mai stata, del resto, una virtù di molti, ma quasi un optional.


Con il permesso delle Edizioni Capone, ecco un brevissimo brano che sarà pubblicato ad ottobre nel libro citato:



Ora, all’ingresso del XXI secolo, stiamo sfuggendo all’impaccio del dibattito precedente. Niente intrallazzi o possibili sospetti perché entriamo sul terreno liscio del matrimonio e dell’ereditarietà, il parto e la filiazione genitoriale s’impone d’autorità e senza equivoci. Già era stata segnalata un’inchiesta sull’eredità astrale (1983-1994) effettuata in équipe da Ciro Discepolo nella sua rivista Ricerca ’90, sotto il controllo di autorità statistiche dell’Università di Napoli , effettuata su 75.572 soggetti. In numerosissimi casi si è evidenziata una frequenza significativa: la tendenza a trovare come segno Ascendente del bambino il segno occupato dal Sole alla nascita del padre o della madre. Questa particolarità rimette in causa in modo indiretto il dibattito sullo zodiaco, segno comune con valore  d’intermediario, necessariamente portatore d’un valore trasmesso da genitore a figlio.
André Barbault








Tantissimi auguri di Felice Compleanno a Luigi Galli e un caro saluto anche a Paola da tutti noi!




















Sig. Discepolo,
La mia domanda può sembrare banale, però deve comprendere che non sono un ancora un esperto, ma un semplice appassionato agli inizi.
Sto guardando le sue pillole relative ad Urano nelle case di nascita, e mi è sorto un dubbio: Lei ha detto che è sconsigliabile maneggiare e speculare del denaro a delle persone nate con Urano in II casa.
Ma la stessa cosa vale anche se l'Urano in questione è ben messo? Ossia se magari è in Acquario e riceve solo trigoni, sestili o comunque aspetti positivi in generale? Oppure vale la stessa cosa che per un Urano leso?

Havoc





Caro Havoc,
se si tratta di "speculare", è sconsigliabile sempre. Nella mia vita di astrologo, se ci riferiamo a persone normali e non ai primi 100 "padroni di tutte le ricchezze della Terra", ho visto uomini e donne, talvolta, con un buon Urano in seconda Casa, avere un colpo di fortuna e tesaurizzare i risultati. Ma se queste persone, sospinte da un buon risultato, hanno continuato metodicamente a rischiare, nel bilancio finale hanno sempre perso. Considera una cosa fondamentale. Già la grande Matilde Serao, ne "Il ventre di Napoli", sottolineava come nel XIX secolo, alcune delle maggiori entrate dello Stato venivano dalla povera e dalla poverissima gente che ogni settimana, ancora oggi, gioca tanto al lotto e ad altri "giochi" simili. Lo Stato vince sempre e in misura smisurata rispetto al calcolo delle probabilità. Urano sono i colpi di scena e pertanto, secondo la mia esperienza, quando si trova in seconda Casa andrebbe tenuto sotto stretto controllo, se si parla di "speculare", soprattutto se i dadi sono truccati in partenza e il giocatore perde anche se vince... Cari saluti.













Salve Ciro, sono un lettore del suo blog e esordisco con una domanda un po particolare se mi è concesso: chi è piu predisposto a essere vittima di un crollo soprattutto psicologico?
Quali transiti sono implicati e su quale pianeta ricevente?
Se Mercurio rappresenta la mente allora bisogna guardare i transiti relativi a questo pianeta o non è così scontato e magari è la Luna o il Sole o ancor di più Marte a essere coinvolto nel tracollo mentale di un soggetto?
Grazie e complimenti per il suo lavoro
Antonio  











Benvenuto Antonio!
La domanda è intelligente (perché, per esempio, si confondono spesso i campi di studio dei neurologi, degli psicologi e degli psichiatri) e ben posta e prevede una risposta articolata e la più esaustiva possibile. L'ho già segnata tra le "Pillole" che intendo sviluppare in futuro. Molti saluti.
















rosa fumai ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Astrology Essays: Exercises In Aimed Solar Returns...":

Caro Ciro, ringraziando in primis le tue pillole ed il tuo consiglio di postare qui sul tuo blog, vorrei fare una richiesta se mi è possibile, ovviamente come idea per le prossime pillole, potresti parlare dell'importanza dei transiti in una buona RSM? sempre che tu non l'abbia giä fatto!!!
Questa domanda viene a me ricorrente poiché dopo ogni RSM che ormai fa parte della mia vita da un po' di anni, mi accorgo che ho bisogno di ulteriori spiegazioni nonostante abbia letto gran parte dei tuoi fantastici libri.....probabilmente perché avendo un mercurio in capricorno opposto a saturno, mi limita di un pö il comprendonnio. ;) riconoscere i propri limiti sempre!!!!
grazie Ciro!
Spero di essere degna di firmarmi: una tua allieva, Ros



Cara Rosa, bentornata!
Ho già segnato la tua domanda tra le "Pillole" da sviluppare. Molti saluti. 












rosa fumai ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "Astrology Essays: Exercises In Aimed Solar Returns...":

Caro Ciro adesso che ho scoperto il tuo blog sarö una scrittrice assidua!
Appunto colgo l'occasione di farti una domanda che mi é sorta giusto oggi mentre guardavo la mia RSM, con un giove in 5 e la RSM del mio uomo con un saturno in 5.
Partendo dal presupposto che la mia prioritä é stata quella di voler salvare a tutti i costi il mio rapporto d'amore e che lui non sarebbe mai partito perché è uno scettico in materia, secondo te quale di queste RSM potrebbe essere la vincente?
Io nata il 3-2-76 ore 11:05 a modugno con ultima RSM a ponta delgada azzorre
Lui nato il 7-11-75 ore 01:20 a uster svizzera con ultima RSM a Hombrechtikon svizzera
Questo penso che sia un buon argomento di discussione.
Ti ringrazio in anticipo se avrai tempo per rispondere alla mia domanda!
grazie
saluti

ros


Non sono certo che la questione sarà necessariamente circoscritta a voi due e al vostro rapporto. Tu hai difeso bene la quinta per amore, sesso, un eventuale figlio, le attività ludiche e ricreative... Tuttavia ciò potrebbe avvenire non sotto il segno della continuità (l'AS di RSM è in VII). Lui si è speso molto male il cielo del proprio compleanno e potrebbe tanto perderti quanto vedersi più impegnato verso di te da una non voluta paternità. Tuttavia la differenza sostanziale è che tu avrai un anno non male e lui dodici mesi pesanti. Molti auguri. 














Non c'è che dire! Un estro in più nel panorama della politica, dopo le inchieste che portarono soltanto tanto spreco di denaro pubblico. Nel nord Europa saranno felicissimi di ricevere tutta questa spazzatura, dato che sapranno ricavarci energia e quanto altro. Resta da stabilire fino a quale punto arriverà, con le mancate promesse. A proposito di nuovo di astri Maestro, cosa ne pensa della rivoluzione solare scattata da poco del nostro premier Monti?

un caro saluto

A.P.


Caro A.P.,
sei in grado di scoprire, con assoluta certezza, dove il Premier ha trascorso il compleanno? Ne approfitto per rinnovare a te e agli altri blogger l'invito a procurarsi l'estratto di nascita di almeno i 4-5 ministri più importanti di questo Governo. A quel punto, aggiungendoci i dati del Presidente Monti, del Presidente Berlusconi, dei segretari Bersani e Casini, del Capo dello Stato e dei Presidenti di Camera e Senato, potrei tracciare la curva di AstralDetector e pubblicarla qui, a disposizione di tutti. Ottime cose. 












Carissimo Ciro, ti seguo sempre con piacere anche se a volte mi trovo in difficoltà a seguire discorsi per me ancora poco comprensibili in tema di astrologia ed infatti è questa la mia domanda: parto da zero aspetto direttamente il tuo libro di ottobre o posso iniziare direttamente con il tuo manuale edito da armenia??..grazie del tuo impegno e bellissima la foto con tua figlia, avete una espressione di bella serenità..Auguri!!! Aleph3377





Cara Aleph3377, io credo che per studiare la "Revisione dell'Astrologia" tu debba prima studiare bene la "Nuova Guida all'Astrologia" (prima edizione 1979). Grazie per i complimenti alla foto, ma perché parli di figlia al singolare? Nella foto ci sono tutte e due le mie figlie: hai cliccato sulla foto per ingrandirla? Un caro saluto.












Lutto per donne e uomini di ogni Paese, ma soprattutto per i cinefili di tutto il mondo!
Addio a Tonino Guerra: sei stato un grande!








Dalla prima pagina del Corriere della Sera di oggi















Buona Giornata a Tutti.
Ciro Discepolo




STATE MOLTO ATTENTI A DARE I VOSTRI RISPARMI ALLE POSTE ITALIANE SE NON VOLETE PERDERLI

Posta un commento