lunedì 9 giugno 2014

La certosa di Parma





Buongiorno Maestro,vorrei chiederle un aiuto.
Quando mio padre nacque mi disse che in casa c'era profumo di maccheroni.
Quindi ipotizzo un orario che va dalle 11:00(circa) alle 12.30.Nato a Pordenone il 23-07-1941.
Ora se le dessi alcuni eventi della vita di mio padre potrebbe suggerirmi un probabile orario?
Caratterialmente era pacifico,per nulla aggressivo,abbastanza socievole.Persona dagli alti valori morali e ben voluta(così lo descrivono chi l'ha conosciuto).
Lavorava in un negozio di abbigliamento.
Soffriva di fortissime nevralgie facciali e,per questo,assumeva quotidianamente un miorilassante,sedativo,l'En.
La madre(alla quale era molto legato) era del Leone,ed i fratelli, uno Cancro AS Vergine,l'altra Ariete.
La moglie Ariete AS Gemelli,la figlia Leone AS Gemelli(1968),il figlio Vergine AS Sagittario(1974).
Si sposò nel Marzo del 1968.
Nel settembre '82 il padre(Pesci)si suicidò.
Morì il 16-04-1989 in un incidente stradale.
Praticamente partendo con l' orario delle 10:50 avremmo:
AS Vergine agli ultimi gradi e congiunto a Nettuno,come il sottoscritto.
Possibile stellium in 11^(Sole,Plutone,Venere).Stellium in 9^(incidenti)e Marte in VII.
Dopo questo orario,fino alle ore 13:48 circa,abbiamo sempre l'AS Bilancia.

Alle 11:30 Marte staziona sempre in VII,mentre Saturno e Urano sono in 8^ cuspide 9^casa con uno stellium in X.

Alle 11:45 non cambia nulla mentre alle ore 12:00 Marte si congiunge al DS quindi con influenza anche in 6^.

Alle 12:15 Mercurio passa in 9^casa con Marte in 6^ cuspide VII.

Alle 12:30 Marte in 6^casa e stellium in 8^.

Ora per le nevralgie facciali è più indicato Marte(in Ariete) in 6^ o al massimo in cuspide VII che del tutto in VII,a meno che non si legga come aggressione ricevuta quella relativa all'incidente.
Per i lutti la congiunzione Saturno-Urano in 8^,ma se non sbaglio anche l'11^è adatta.
Per ultimo come atteggiamento sarebbe più specifico un ascendente Bilancia?
I transiti del 16-04-89 vedono Saturno-Nettuno colpire Marte e Mercurio e magari per le ore ipotizzate delle 12:15 congiungersi al FC e quadrare l'AS in Bilancia.
Può essere?
Grazie e cordiali saluti

Alex


Caro Alex,
effettivamente la massa di informazioni che ci comunichi potrebbe aiutare a individuare l'orario di nascita di tuo padre, ma solitamente non si procede così.
Il punto di partenza assoluto in ogni ricerca di questo genere, in Italia, è l'estratto di nascita con l'indicazione dell'ora di nascita.
A questo possiamo aggiungere un certificato di battesimo che - per legge ecclesiale - deve riportare l'orario di nascita.
Poi, se si hanno dei dubbi, si procede come dici tu, inserendo molti dati ancora.
Un caro saluto.









Caro maestro come dici spesso nelle tue risposte bisogna saper mirare una rivoluzione. Proprio per questo vorrei chiederti: chi nasce con la congiunzione Marte Saturno in Terza casa come nel mio caso, una rivoluzione che presenti Asc. o il Sole o uno stellium in nona casa è da evitare come le malefiche (I, VI e XII) ??
E allo stesso modo i due malefici si possono piazzare ugualmente nella nona casa o si andrebbe a stimolare maggiormente in modo negativo la congiuzione?
E per chi lavora in macchina (commerciali, agenti, ecc...) tutto ciò risulta ancora più rischioso?
Grazie

Gabriele

Caro Gabriele,
no, la congiunzione Marte-Saturno resta sempre meno pericolosa in 3^ o in 9^, anche se il soggetto fa l'agente di commercio e negli altri casi citati da te e questo perché, di solito, il campo di espressione di queste cattive posizioni può legegrsi all'interno di un ventaglio di tante possibilità dove non c'è solo la morte del soggetto come sfocio quasi inesorabile di simili simboli.
Prendiamo me, per esempio. Marte in terza Casa al quadrato di Urano: mi sono accorto sin da giovanissimo di cosa significasse e ho collezionato molti episodi di cadute in moto prima dei vent'anni, alcune anche paurose, ma sempre con semplici escoriazioni come risultato.
Lo stesso dopo, quando viaggiavo in auto.
Quando iniziai a studiare Astrologia mi tolsi subito la Vespa e in seguito anche la macchina.
Rischio sempre moltissimo come pedone, ma sono arrivato a 65 anni senza mai rompermi un arto, soltanto l'ossicino detto la cuffia dei rotatori, alla spalla sinistra, un anno che mi misi, per l'ennesima volta, Marte e Saturno in Nona...






Caro Ciro,
è possibile che il quadrato mercurio plutone, dia delle persone un pò menzognere
e truffaldine, al punto che talvolta, queste persone vengono esse stesse, autoingannate a loro insaputa da plutone, al punto da fargli metabolizzare idee altrui e crederle come proprie, in pratica farle mentire anche a loro insaputa, e quindi in perfetta buona fede.

Gianni



Caro Gianni,
sì, ne ho visti diversi, soprattutto dei Gemelli. Alcuni di loro mentono talmente tanto e in maniera sistematica, che non se ne rendono neanche conto e, mentendo perfino a loro stessi, sono convinti di dire sempre la verità...







Caro Ciro,

Dalla viva voce di Lino Banfi, un "mattoncino" davvero unico. In diretta TV racconta di essere giunto a Napoli da ragazzo, quartieri spagnoli, e voleva visitare - all'epoca c'erano - un casa di tollernza. Solo che vi arriva alle 11 di mattina e c'era una donna che stava pulendo. Costei gli dice "ma che vuoi, a quest'ora? Torna verso le 14!" e va via ma lui decide di attendere. dopo un po' la donna ritorna e gli dice: "Guaglio', ma sempre qui stai? Ma che vuoi? E poi mi sembra che nemmeno sei maggiorenne!" al che Lino tira fuori documenti e lei, leggendoli, esclama: "Sei nato l'11 luglio... e oggi e' proprio l'11 luglio!". A quel punto grida "Ragazze, 'sto guaglio' fa il compleanno! Facciamogli una bella festa!" e via, tutte le ragazze praticamente si "presero cura" di Lino Banfi che commenta, ridendo: "Un compleanno cosi' non lo scordero' davvero piu'! E' stata una festa come solo a Napoli sanno fare!".

Laura Poggiani



Cara Laura,
questa tua "chicca" mi costringe quasi a fare outing...
Anche se Lino Banfi è più grande di me, le cose, ai miei diciotto anni, non erano diverse e tanti ragazzi napoletani o del Sud venivano iniziati al sesso sopra i quartieri spagnoli di Napoli.
Il giorno che compii 18 anni un mio amico più grande di me di 5-6 anni, che già frequentava questi posti, mi condusse, di proposito, sui quartieri spagnoli e il mio battesimo del sesso avvenne in maniera analoga a quella di Lino Banfi... (per la serie che il giorno del compleanno è sempre un giorno davvero molto speciale).







Cara Sierra,
al tuo posto non sarei così pessimista nella tua autodiagnosi. Potresti avere da tempo semplicemente un'infezione intestinale che determina le manifestazioni che accusi. Se hai tempo, dai uno sguardo a questi link relativi alle tecniche di diagnosi e cura del Dott. Prof. Goiz:

http://www.biomagnetismo.biz/

video 1 http://www.youtube.com/watch?v=udBGk7B9c2o

video 2 http://www.youtube.com/watch?v=oAFiLxHtkuo

video 3 http://www.youtube.com/watch?v=rOwWV34_GCw

Anonimo










Sig. Discepolo,

chiedo alla sua competenza astrologica se dal prossimo compleanno posso avere un’aiuto per trovare un vero amore.

Grazie di cuore

Antonella
4 novembre 1963 Bergamo

Benvenuta Antonella di Bergamo!

Cara Antonella,
riposta tutto e inserisci anche l'ora di nascita.







Caro Astrologo,

al mio compleanno chiedo un’aiuto a 360 gradi; mi può aiutare ?

Grazie molto

Elisabetta
23 settembre del 1964 alle ore 14 a Parma

Benvenuta Elisabetta da Parma!

Cara Elisabetta,
ti consiglio Trausdorf, Austria.
Molti auguri.







Buonasera,

desidero chiedere a Roberta dell' Aquila se mi può dare gentilmente la sua email personale. Mia moglie che è una tua gemella astrale (nata il 17/10/1969 alle 9.48) vorrebbe comunicare con te.

Grazie mille.

Stefano Meriggi










Mercoledì e Giovedì sarò in viaggio e non potrò redigere il blog.








La nascita del mio piccolo orto, di pomodori rossi e verdi, zucchine e basilico...


Massa Lubrense, 8 Giugno 2014, ore 10.45
















Per Tutti. Non è una notizia importante, ma vi invito a leggerla perché potrà spiegare, a qualcuno, il perché di un certo rumore di fondo che disturba, da qualche anno, l’Astrologia:





For Everybody. It is not an important news, but I invite you to read it because it can explain, to someone, the why of a certain noise leading that disturbs, from a few years, the astrology:









Buona Giornata a Tutti.
Ciro Discepolo



Tutto il materiale contenuto in questo blog, testi, grafici e foto, rigo per rigo, è coperto da Copyright. È vietata ogni riproduzione parziale o totale senza previa autorizzazione dell’owner.



STATE MOLTO ATTENTI A DARE I VOSTRI RISPARMI ALLE POSTE ITALIANE SE NON VOLETE PERDERLI




Notizie di servizio


Per postare una domanda o un commento, visualizzare la pagina con il blog di quel giorno e portarsi sotto a tutta la pagina. Quindi entrare nella scritta “Posta un Commento” oppure “Tot Commenti” e lasciare il pallino nero su Anonimo. Quindi scrivere il messaggio e, dopo averlo firmato con il proprio nome e cognome o con un nickname, spedirlo. Occorre sempre che aggiungiate luogo, giorno, mese, ora e anno di nascita. Solitamente rispondo nel blog del giorno dopo.


To post a Query or a Comment

To post a question or a comment, visualize the page with the blog of that day and go under to the whole page. Then enter the writing “Sets a Comment” or “Tot Commenti” and leave the black little ball on Anonymous. Then write the message and, after having signed it with your own name and last name or with a nickname, send this message. It always needs that you add place, day, month, time and year of birth. I answer usually in the blog of the day after.


Per vedere bene i grafici zodiacali e le foto, occorre cliccarci sopra: si ingrandiranno.

To see well a graph, click on it and it will enlarge itself.


Passando il puntatore del mouse su di un grafico, leggerete, in basso a destra dello schermo, il nome della località consigliata. Se ciò non dovesse avvenire, vi consiglio di usare come browser Chrome di Google che è gratuito e, a mio avviso, il migliore.

Where it will be my birthday?
Passing the mouse pointer on a graph, you will read, in low to the right of the screen, the name of the recommended place. If this didn't have to happen, I recommend you to use as browser Chrome of Google that is free and, in my opinion, the best.



A che ora sarà il mio compleanno? (At what time I will have my Solar Return?):





Qual è l’Indice di Pericolosità del Mio Anno?
CALCULATE, FREE, YOUR INDEX OF RISK FOR THE YEAR (as explained in the book Transits and Solar Returns, Ricerca ’90 Publisher, pages 397-399):




Quanto Vale il Mio Rapporto di Coppia?
Test Your Couple Compatibility:



Sabi Sabi Selati Camp: Where I Have Lost Everything:





11 commenti:

Anonimo ha detto...

Sig. Discepolo,

chiedo alla sua competenza astrologica se dal prossimo compleanno posso avere un’aiuto per trovare un vero amore.

Grazie di cuore

Antonella
4 novembre 1963 Bergamo ore 6.30

Anonimo ha detto...

buongiorno ciro, sono laura, mi ha parlato di te Antonietta da nocera,sono nata il 9/10/1980 a bergamo alle ore 11:15, volevo un suo aiuto astrologico per il mio prossimo compleanno, per sistemare la mia vita affettiva...se si puo!grazie, buona giornata laura

Anonimo ha detto...

Mi chiamo Maria e mi permetto di chiederle consiglio per il mio compleanno.
Lavoro e situazioni personali mi stanno preoccupando.
La ringrazio

2/10/1957 ore 14:45 Cerignola

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

Per Gianni a proposito delle dissonanze Mercurio-Plutone. Vorrei lasciare anche il mio contributo visto che nel mio tema natale vi è una quadratura tra i due "astri". Quando ero piccolo ero un bugiardo quasi incallito. C'era sempre una tensione interiore che mi portava a mentire e poi a pentirmi (la componente moralista sagittariana). Questo accadeva nel periodo dell'adolescenza e a causa della scuola che non mi piaceva proprio frequentare. Ci sono stati lunghi periodi in cui fingevo di andare a scuola e poi alla prima occasione, svoltando l'angolo cambiavo strada, mi rinchiudevo in una sala giochi o andavo al mare ad allenarmi (ero uno sportivo maniacale). Oggi tale aspetto si manifesta in due modi: a livello intellettivo portandomi a un confronto a oltranza, una fissazione a perdere troppo tempo in spiegazioni e chiarimenti che non interessano a nessuno ma che, ai miei occhi mi fanno apparire vincitore. Insomma, l'intento è quello di demolire la tesi dell'interlocutore, tramite discorsi senza fine, quando invece sarebbe idoneo limitarsi. A livello psicologico invece, la tensione interna persiste, non è generata dal rimorso di aver detto una bugia, ma dall'"impotenza" rispetto ai "fantasmi del passato", tensione che emerge attraverso piccole e innocue reazioni. Non si tratta della reazione alle parole o alle azioni di qualcuno, ma ai semplici ricordi. Tutto è interiorizzato in poche parole.

Anonimo ha detto...

Salve Ciro,

Ancora mille grazie per le tue risposte degli ultimi giorni. Ho un’altra domanda e due comenti.

Domanda:
Quando mi sono interessato all’astrologia in in gennaio 2002, sono andato qualche mese dopo a consultare un’astrologa che il mio padre aveva appena incontrata. Ora, la prima cosa che mi ha detto, è che sono nato proprio un giorno dopo un’eclissi solare! Bene, e poi? (Non mi ricordavo aver letto niente di questo con André Barbault.) Mi ha risposto che questo mi rendeva molto sensibile ad ogni eclissi su un punto del mio tema, che sia con 0°, 90° o 180° (con 2° di orbita)... Secondo lei, avrò sempre delle debolezze fisiche o mentali dopo un’eclissi, fisiche con un’eclissi solare, mentali con un’eclissi lunare.

A questo proposito, Georges Antarès sembrava dello stesso parere. Huguette Hirsig va nella stessa direzione, stessa cosa con Henri Gouchon, però parla dei punti importanti del tema soltanto (Sole, Luna, ASC).

Parentesi: Qua, in Québec (Canada), se seguiamo Renée Lebeuf ed altri del genere, tutto il tema si interpreta con la Luna nera e i Nodi!!! Che robaccia!!! Non voglio consultare questa gente per capire qualcosa in astrologia. Mi dà l’impressione che sbaglieranno tutto...

Che cosa ne pensi? Non mi ricordo che tu abbia comentato questo (eclissi), eccetto nel tuo New Dictionary of Astrology per l’Astrologia mondiale...

Comenti:
Io parlo e leggo in italiano. Me la cavo bene in inglese, con un po’ di sforzo. Caso mai, se non ho la scelta, riesco anche in spagnolo... Ma devo dire che, nella biblioteca francese degli studenti in astrologia, ci manca proprio dei libri importanti per completare l’insegnamento dei tuoi libri tradotti nella lingua di Molière. Spero soltanto che qualcuno dei tuoi bravi traduttori pensano a tradurre il Nuovo Trattato delle Rivoluzioni solari, oppure il Nuovo Trattato di Astrologia. Senza questi libri, dobbiamo lavorare con Volguine, Hadès, od altri con non riescono a spiegare come fare la sintesi fra Rivoluzione solari, transiti nelle Case e sui punti del tema. Generalmente, i tuoi libri sono pienissimi di esempi... non è il caso con Transits et Révolutions solaires. Questo libro è un tesoro, una bellissima banca di interpretazioni e con le 30 regole, possiamo fare molto, ma non ci dice tutto. Ti dico soltanto il mio parere e il mio desiderio per il mondo francofono.

Il 2° comento mi viene quando ho letto la tua risposta a Gianni a proposito di persone che mentono. Mi madre è Gemelli (con Sole in 3°), e trasforma sempre la realtà. Quando raconta un evento, lo cambia ogni volta che lo raconta senza accorgersi di niente, senza nessuna malizia da parte sua. NON SI RENDE PROPRIO CONTO DI NIENTE!!! Del resto, mia madre è una brava persona lo stesso...

Grazie. Arsenios.
(nato 10/05/1967, Drummondville – Canada, 14:40)

Anonimo ha detto...

Ciao Ciro,
volevo un tuo parere su una rivoluzione solare che ha avuo effetti per me abbastanza imprevisti. Una mia amica, che tu conosci, nata a Salerno, il 28 novembre 1959, alle 0.10, ha trascorso il suo ultimo compleanno a Saint Louis, Missouri. L'anno precedente aveva avuto problemi di salute, tra cui un'operazione e voleva partire per tutelare anche la salute.
La riv sol, tutt'ora in corso, ha Giove all'Ascendente e Venere al Discendente. La meta fu scelta nel tuo blog in un periodo che era gestito da tuoi allievi. A me sembrava molto buona, quasi un terno al lotto. Purtroppo
questa protezione Giove/ Venere non ha funzionato: è caduta si è rotta un braccio ed è stata anche operata, quindi trauma, sala operatoria, mesi a casa di non lavoro. La cosa si può imputare a marte in terza casa ( ma quante volte ce lo mettiamo e non succede niente?), possiamo anche aggiungere Plutone in sesta. Ma si poteva immaginare con quei Giove e Venere così ben posizionati un simile risultato? Io le avevo assicurato un buon anno per la salute...

marina

Anonimo ha detto...

Grazie mille al' anonimo
x l'indicazione,magnifico,non ne ero a conoscenza.Poi comunque alla base sta sempre Ph alterato,tra altro,che tra vari libri letti e ricerche fate porta sempre li,alterazione del Ph ,dei campi energetici a causa di squilibri psicologici.Per mantenere Ph leggermente alcalino mi può aiutare alimentazione e magari ci fosse qualche medico così...
Ciro, complimenti x orto,io ho provato con l'insalata bio ma me ne stanno crescendo solo 5-6,mi devo perfezionare.E a proposito della quadratura Mercurio-Plutone,che ha anche mio figlio:a scuola mi dicono che è discontinuo,infatti è vero, volte non vuole aprire ne meno il libro ma quando ci si mette è in grado di imparare subito tante cose.Non mi sembra bugiardo,più tosto mi parla di una cosa e si dimentica dirmi la base ,cioè non si capisce di che cosa sta parlando o si dimentica di riferirmi le cose importanti, anche se mi raccomando più volte di dirmeli.
Tanti saluti a tutti
Sierra

gabriele paganella ha detto...

Caro Ciro grazie come sempre delle risposte.
Stavo rileggendo il tuo libro dei Simboli planetari, rivolgendo l'attenzione su Marte in decima di Rivoluzione. Ne parli con molto entusiasmo e secondo la tua esperienza è una buona posizione per enfatizzare i valori di decima.
Per cercare di capire meglio prendo come esempio la mia Rivoluzione di quest'anno e provo a calcolarla per Houston in Texas. In questo caso Marte lo possiamo accettare? In ultimo ti vorrei chiedere: se consideri Marte in quella posizione un punto favorevole, seconda la tua esperienza paragonando la rivoluzione solare tra Sapporo e Houston quale sceglieresti?

Ps. Per Houston partiamo dal presupposto che accettiamo lo stellium in settima o facciamo finta che non ci sia. L'obiettivo del post è capire la posizione di Marte.

Ti ringrazio

27 giugno 1982 Mantova 8.52

Anonimo ha detto...

Ciao Ciro, nella prossima Rs 2014/2015 avrô saturno e marte in 2^ casa di RS.
Cosa mi puoi dire in merito? Sono nata a Matino (LE) il 15.10.1957 ore 11.30.c'è qualche buona stella che mi fará incontrare il vero amore? O il mio destino come penso mi riserva solo solitudine? Grazie se riterrai opportuno rispondermi. Mi piace molto la tua definizione del traditore. È azzeccatissima. Un abbraccio Pat57

Andrea C ha detto...

Ciro mi sto attivando per la mia prima RSM

Mi hai suggerito Madeira ma avrei un alternativa da sottoporti: Londra
1. Venere rimarrebbe perfettamente congiunta al Discendente in entrambi i casi;
2. lo stellium in VII inalterato;
3. Ascendente di RS in IV radix inalterato;
4. Marte e Saturno rimangono in due case separate anzi a Madeira avrei saturno pericolosamente vicino alla cuspide XI-X dove risiede Marte (circa 3°);
5. Marte passerebbe dalla X alla IX casa imponendomi di viaggiare all'estero per promuovere il mio progetto;
6. Saturno passerebbe dalla XI alla X da esorcizzare con ritmi di lavoro intensi;
7. Urano passerebbe dalla IV RS alla III RS sperando che porti tante intuizioni geniali negli studi;
8. Plutone rimarrebbe saldamente in I RS in entrambi i casi;
9. Nettuno passerebbe dalla cuspide II-III RS alla II RS probabilmente aumentando le mie preoccupazione per le finanze, ma tanto quelle (le preoccupazioni) ci sono sempre e comunque;
10. Luna passerebbe dalla III RS alla II RS.

Cosa ne pensi come alternativa??

Poseidon 83 ha detto...

Caro Ciro,
scrivo un pò in ritardo per ringraziare Te e quell'utente per avermi molto gentilmente indicato il modo più rapido per fare delle prove con le rilocazioni.
Ciro vorrei farti una domanda su una cosa che non ho molto chiara, forse perchè sono un pò arrugginito in astrologia ma è una questione fondamentale sulla quale ho alcuni dubbi quindi spero piuttosto di formulare bene la domanda.
Mi chiedo sempre (senza avere una risposta precisa, non che non mi sia fatto e grazie solo ad i Tuoi scritti una certa idea)quanto e come vale nell'economia di un tema natale la posizione del sole nelle case rispetto al sole nel segno. Certo è proprio un tema centrale della tua Scuola. Io empiricamente ho potuto constatare quello che tu hai scritto tante volte sulla libido. Però non mi spiego questo: se parliamo di un Capricorno di cosa stiamo parlando? di un sole in Capricorno o di un sole in decima? (a parte quando la descrizione è collocata sotto un titolo di un paragrafo inequivocabile). Cioè si può dire che un soggetto Capricorno è freddo ambizioso e razionale riferendoci però al suo sole in Capricorno, mentre magari avrà il sole ed uno stellium in quinta casa? O in questo caso essendo esso fortemente leone quel sole in capricorno funziona per quell'1% e quindi è un dato anche trasurabile nell'interpretazione di un Tema natale? E se, da quanto capisco ci si può riferire ad entrambe le cose (oltre che allo stellium in una casa amche) quale vale di più e di quanto? Per esempio il mio tema natale: la seconda casa è fortissima, e difatti io ho constatato molte caratteristiche descritte da te sul Toro. Però mi chiedo, avendo il Sole nel Capricorno (ed anche 1/3 dell Ascendente) le caratteristiche del Capricorno quanto pesano in me (prendendomi come esempio ma in realtà vorrei saperlo in generale, quindi anche su un soggetto che ha proprio solo il sole in un segno senza altri valori concordanti)? Mi pare che in una pillola ho sentito che il sole nelle case vale 100 volte il sole nel segno, ma se così fosse allora il sole nel segno sarebbe, appunto quasi pari a zero? Purtroppo devo recuperare la tua Guida all'Astrologia dove credo vi siano molte risposte a ciò, ma ricordo che cmq anche quando la studiavo questo era un dubbio che cmq mi restava anche se solo a livello di sfumature.