lunedì 14 luglio 2008

Ha ripreso a diluviare


L'isola, totalmente bastiglizzata, ha rispettato una tregua di un paio d'ore. Poi è ripreso un diluvio al cui confronto quello della Bibbia fu solo uno starnuto...
Stanno costruendo, a ritmo frenetico, un'arca di Noè molto più grande dell'originale. Dove si nasconde quella ragazzaccia di Elisabetta?
Caro Graziano, mi sono guardato bene dal fotografare i legionari palestrati di stanza qui perché penso che mi avrebbero spezzato in due...
Al Rami le locali sono gentilissime e sempre pronte al sorriso. Peccato che sono state rovinate da noi occidentali e dalla nostra bulimia onnivora e quindi sono dei giganti in altezza e in larghezza.
Sto cercando di preparare un piccolo dossier sulle connessioni Internet. Se ci riesco, ve lo posto quanto prima.
Qui sono le 5.55 del mattino e tutto va male... Ma mille volte meglio che se mi trovassi sotto il cielo di casa.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo.it

P.S. Tra le altre cose, mi manca molto "Zi' Teresa".

3 commenti:

sara sangiorgio ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Graziano Vagnozzi ha detto...

Ciro ho una piccola curiosità: più volte ho visto su questo blog e altrove i bellissimi grafici di Aladino e ho notato che i segni di Terra sono indentificati col colore rosso e quelli di Fuoco col verde, dato che di solito si fa il contrario volevo sapere se la scelta è casuale o meno.

Eli ha detto...

Caro Ciro,
RAGAZZACCIA a chi?
Ripensandoci,è davvero un bel complimento, se, come si dice, le brave ragazze vanno in Paradiso, le cattive dappertutto...ottima qualità per praticare RSM intorno al mondo!

Oggi parto per HK,ma nei limiti del possibile, cercherò di stare in contatto con tutti voi amici del blog.

Elisabetta.