mercoledì 2 luglio 2008

Sempre sul Convegno di Budapest di Ottobre



All'inizio dei lavori, la mattina del sabato alle 10, la mia relazione sarà: "Come e perché usare le Rivoluzioni Lunari e cosa sono e come si usano le Rivoluzioni Terrestri". La domenica, a fine lavori, assai probabilmente, parlerò su di un secondo argomento. Parlerò a braccio e quindi non credo che potrete leggere, successivamente, ciò che dirò.
Già diversi Amici e Colleghi si sono prenotati o stanno per farlo: Luigi Galli, Marco Celada, Mariagrazia Pelaia, Lucia Bellizia, Sergio Berti, forse Luciano Drusetta e Mariagrazia Pelaia...

Quasi certamente non sarà possibile leggere le relazioni di chi non sarà presente ai lavori.

In seguito vi darò altre notizie, ma già queste dovrebbero permettervi di prenotare. Come già detto la sala la pagherò io e dunque l'ingresso è libero. L'ottimo Luigi Galli vi ha già fornito notizie utilissime per la prenotazione.

Caro Graziano,

tu hai notato la questione della regola dei 20 giorni, ma in questo nostro meraviglioso paese si fa molto di peggio: si scrivono articoli e capitoli di libri sulle RS, descrivendo alcune fondamentali mie regole, e omettendo perfino di citarmi in bibliografia: la cosa non mi preoccupa, ma mi dimostra, ancora una volta, il livello da aborigeni della cultura di alcune persone...

Caro Al Rami, sì, può succedere che in un anno da decima rovesciata, per compensazione, tu abbia la spinta a risalire la china: è l'istinto di conservazione.

Mi elenchi una serie di posizioni che mi è difficile visualizzare. Come ho già scritto molte volte, è bene che pubblichiate i grafici, quando intendete fare una domanda precisa.

Buona giornata a Tutti.
Ciro Discepolo
http://www.solarreturns.com/
http://www.cirodiscepolo.it/

Posta un commento