domenica 6 aprile 2008

Celeste e l’amore

Cara Celeste,
sì, forse l'amore è il più grosso mistero che riguarda ogni singola vita umana. Io penso che sia come nell'educazione dei figli: comunque fai, sbagli sempre. Tuttavia la natura pone rimedio e così come voi donne dimenticate i terribili dolori del parto e ci riprovate ancora, cosi tutti noi, uomini e donne, sbagliando e soffrendo, ci illudiamo sempre, ogni volta, che non commetteremo più errori.
Vedo che siete tutti al mare e fate bene. Io e Stefano Briganti cercheremo, oggi, di risolvere il problema delle foto su Blogger affinché voi finalmente possiate approfittarne per mandare a me dei vostri post con immagini che diventino dei singoli thread, delle sezioni praticamente separate dello stesso blog.
Buona giornata a Tutti.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo.it

17 commenti:

uranio12 ha detto...

Sulla base dell'astrologia mondiale o politica ripresa dal grande Baurbault,si potrebbe calcolare l'apparato religioso-organizzativo della Chiesa Cattolica in base al suo capo,e quindi con la rivoluzione solare del Papa?
Credo che sia un'ottimo argomento da analizzare,in fin dei conti e' in base al papa,se buono se nero,che viene a riprodursi l'istante storico ed evoluzionistico della chiesa.
Spero che i miei compaesani blogger non prendino troppo sole...

uranio12 ha detto...

ah,a proposito credo che giorno 18 o 20 non mi ricordo bene,sia il compleanno del papa ratzinger:qualcuno ha i suoi dati?

Celeste ha detto...

Oggi lavoriamo tutti?
Buon lavoro Ciro e Stefano.
Io sto preparando un lavoretto da presentare domani e martedì.
caro Ciro ho una domanda per te e per i blogger che mi perviene per "sentito dire": è vero che il pianeta Urano si puo' associare nche alle forze armate, in particolar modo ai carabinieri, polizia ecc?
Scusatemi se è un'enorme assurdità, ma noto che il mio lavoro si sta svolgendo sopratutto a contatto con queste persone(almeno nell'ultimo periodo).
E altra informazione.
Il mio marte in 4 casa in capricorno è in trigono a plutone in 1 casa in vergine: per assonanza a me vengono in mente le armi e gli esplosivi.
Come dicevo in un vecchio post da piccola amavo molto gli Ufo Robot, percio' armi, esplosioni ecc ecc..
Secondo voi, otrebbe essere un buon modo per esorcizzare questa combinazione quella di iscrivermi al poligono di tiro?
PS: guarda caso ho un amico che lo frequenta e sarebbe disposto a insegnarmi.
PS2: se ho detto delle immani sciocchezze "mi corriggerete" senza pietà (questa è per uranio12: sto cercado i dati del Papa: se li trovo te li passo.
Credo poi sarebbe interessante studiare anche quelli di Giovanni Paolo II e di Giovanni XXIII per osservare se c'erano similitudini in merito all'impatto che hanno avuto come grandi comunicatori sulle masse) a differenza di benedetto XVI che non ha molto appeal, in questo senso.
Buona giornata a tutti.

Ciro Discepolo ha detto...

prova

Graziano Vagnozzi ha detto...

Benedetto XVI
16 aprile 1927
ore 04:15
Marktl (Germania)

Olrak ha detto...

Joseph Ratzinger è nato a Marktl il 16/4/27 alle 4,15.
Woityla a Wadowice il 18/5/1920 alle 17,30, se non sbaglio aveva la Luna in Gemelli in 7^ casa, ma non ho il tempo x verificare.

x Al Rami: sì la mia Luna in XII si esprime correttamente sia x quanto riguarda mia madre e sia relativamente alle donne che incontro e al mio rapporto con loro. Eccetto la salute, le altre simbologie della Luna in XII nel mio caso si esprimono tutte.

Buona Domenica!

Olrak ha detto...

Chiedo scusa a G. Vagnozzi per non aver visto, causa la fretta, la sua risposta sui dati di nascita del Papa.

Celeste ha detto...

Se l'orario è corretto Giovanni Paolo II avrebbe avuto una congiunzione venere mercurio in 7 casa e una congiunzione giove nettuno in 10 (piu' distanziato ci sarebbe saturno).
La luna, in gemelli effettivamente, mi risulterebbe in 8 casa a pochi gradi dal Sole.
Benedetto XVI invece ha una una forte 1 casa che contiene anche il Sole e una Luna in bilancia in VII casa lesa da plutone collocato sulla cuspide 4-5 casa.
I due tipi di personalità sono davvero profondamente diversi....

Sergio ha detto...

Salute a Tutti,

in merito a Saturno in settima casa, mi sento di dire la mia dato che nella mia RSM presento questo aspetto (tra l'altro sono un Bilancia con Saturno Radix in decima). Come ho già sottolineato in alcuni miei commenti di settimane fa, sono convinto che Saturno in settima simboleggi "le costruzioni sociali basate sulla convenienza di rapporti famigliari omologati oltre che arcaici".
Per esorcizzare il mio Saturno ho pensato di iscrivermi, con tanto di contratto, a un'agenzia che permette di far conoscere persone che hanno delle affinità.
Ovviamente non mi pento del modo in cui sto esorcizzando (considerando anche il costo dell'iscrizione, in quanto ho anche una "benna" congiunzione Sole-Plutone in Bilancia e in 12°, che mi potrebbe comportare grandi spese per un divorzio ed evventuali allimenti), ma mi sono accorto come moltissime persone si convincano che esistano delle "regole generali che devono valere per tutti". Il problema sta nel fatto che tali regole dipendono al 99% dei casi da punti di vista soggettivi e personali, mentre Saturno impone delle rebole sociali, che riguardano la convenienza dell'ordine sociale.
Ma mi sono convinto che Saturno in settima possa funzionare anche come "filtro" nel senso che fa in modo di tenere lontane le persone totalmente sbagliate e negative. L'unica insidia pericolosa può essere l'accanimento che può avvenire a causa di troppi insuccassi. Per esempio Ciro Discepolo spiega nei suoi libri (chiedo scusa se non faccio le citazioni precise)come un Saturno in quinta spinge alcune persone a impiegare grandissime risorse in termini di energie, tempo e denaro, nel tentativo di avere dei figli pur avendo problemi di sterilità. Oppure si può pensare a quelle persone con Saturno in decima casa Radix, che sono disposti a vendere la propria madre per il successo professionale (io che ho Saturno in decima per fortuna ho capito il "meccanismo" di questa perversione).
In questi mesi mi si è rafforzata la certezza che l'azione corretta di Saturno sia quella di razionalizzare in modo efficete in seguito della reale presa di coscenza della realtà oggettiva, da non confondersi con la realtà immaginaria che una persona si può creare. Solo per mezzo di una autentica presa di coscenza può rendere Saturno in grado di operare ad un'avoluzione dei sentimenti, invece di limitarli e soffocarli.
Dato che i sentimenti sono simboleggiati dall'elemto acqua, Saturno è (sempre in termini simboloci) quella struttura idraulica che permette all'acqua (cioè i sentimenti) di giungere in tutte le casa, in quanto l'acqua ferma nell'acquedotto non è di utilità.
Ai nostri tempi ogli persona ha una propria oponione di come dovrebbero essere le regole sociali, e questo ostacola una reale conoscenza del prossimo. In pratica c'è il problema opposto a quello di un tempo, quando molte volte l'interesse della singola persona veniva anninetato dalle regole sociali.

Dalla agenzia in cui mi sono iscritto mi giungono delle e-mail informative davvero diaboliche sulle ricerche degli scienziati americani. Per esempio ho letto di come le donne siano in grado di capire come sarà il futuro della coppia dal primo bacio, oppure di come siano importanti i primi 3 minuti di conoscenza per capire se due persone stanno bene assieme e possono formare una famiglia.
Tutte queste pseudo-infoemazioni, che vengono date quotidianamente anche dai lelegiornali, sono solo disinformazione che mettono solo confusione nell'ordine sociale, dato che mole persone le prendono per vere e si fanno influenzare.
Per esempio lo studio spicologico che si riferisce ai primi 3 minuti di conoscenza, non tiene in considerazione le relazioni sentimentali nate da una lunga conoscenza.
Saturno inpone un'analisi oggettiva delle situazioni e delle persone, pertanto sotto la sua influenza non ci possono essere fantasie e illusioni. Per tanto Saturno, a parer mio, è negativo in prporzione al proprio livello di inconsapevolezza e al proprio esubero di entusiasmo (il quale abbassa il livello di capacità critica).

Graziano Vagnozzi ha detto...

Qualcuno scrisse su una rivista che un conto è un papa Toro e altra cosa è uno Ariete... e questo già dice qualcosa.

uranio12 ha detto...

due cose principali:

1)effettivamente il confronto fra questi due Papi e' davvero netto,in quanto il nostro beneamato Giovanni Paolo II aveva molto piu' carisma "spirituale" rispetto a Benedetto XvI,forse il suo papato e' iniziato in un brutto periodo,in senso che ha dovuto sostituire un grande uomo e un grande Papa(tipo effetto matrigna sostitutrice della mamma),ed e' della Germania,a parte di possibili razzismi il popolo italiano rimane ancorato al postulato germanico=nazista,anche se e uno stereotipo sbagliatissimo,ma,purtroppo e' realmente cio' che la gente pensa.
Io penso che il Papa sia un'Ariete puro e non compensato visti anche gli ultimi episodi che hanno accentuato un po' il suo lato marziano:il rifiutarsi di venire a compromessi con l'Universita' La Sapienza,l'officiare della messa con le spalle al pubblico e in latino,e il non portare la croce nella Via Crucis ultima...insomma,in qualche modo si puo' vedere il suo lato Arietino.
Sinceramente io penso che egli sia un "gigante"addormentato che quando uscira' dall'ombra liberandosi dalla luce del suo precedessore potra' farci vedere i suoi lati piu' duri e arietini,un ritorno a un cattolicesimo vecchio formato pre-conciliare...
Giovanni Paolo II,ha unito il mondo ed ha avuto notevole inpatto con le masse e con il lato emotivo della gente colpendo a fondo nell'anima delle persone(nettuno al Mc).
Un papa Toro(che in analogia al pianeta X-terreno di studio della Morpurgo)era interessato ai giovani e alla vita e alla Mamma universale,la Madonna,immagine sublimata della madre compianta.
Riguardo Ratzinger,qualcuno sa dire qualcosa sulla sua rs prossima?

2)purtroppo oggi il tg ha parlato dell'ennesimo incidente:e' morta una 19enne il giorno nel giorno del suo compleanno...

Graziano Vagnozzi ha detto...

Premetto che non voglio assolutamente essere offensivo verso il pontefice ma mi ha colpito notare che, mentre Giovanni Paolo II aveva un look molto sobrio ed indossava quasi solo il bianco, al contrario Benedetto XVI ha uno stile più regale ed è capace di sfoggiare scarpette rosse e completini un po' da Santa Claus. Sarà forse per via della Luna Bilancia e la Venere in II?

Massimiliano ha detto...

Credo che i dati su Ratzinger forniti siano coerenti con la sua personalità e il suo messaggio. Abbiamo il teologo conservatore - saturno in nona sagittario; il condottiero della chiesa - stellium con sole in prima in ariete al trigono di nettuno - il misogino che afferma la supremazia del patriarcato nella società/famiglia - luna in settima in bilancia quadrata da plutone in quarta.
Non c'è da stupirsi se questo pontefice richiami su di sè ostilità: viviamo in un paese occidentale nel 2008..

Ciro Discepolo ha detto...

Cari Amici,
l'indirizzo del nostro blog è temporaneamente cambiato così:
http://cirodiscepolo.blogspot.com
Vi prego di usare questo e di controllare nella home page del mio sito (www.cirodiscepolo.it) se cambia nuovamente). Grazie

Olrak ha detto...

Condivido tutto ciò che avete detto fino ad ora, ma vorrei comunque porre in evidenza la grande fede di Papa Ratzinger, data dai grandi valori Pesci/Nettuno. La sua fede è grande e sincera, il suo misticismo pure.
Per quanto riguarda il conservatorismo e l'essere radicale e ostinato nelle proprie vedute... quelli erano elementi molto forti anche in G.P.II (cong. Sole/Luna ed altro... purtroppo tanto x cambiare non ho tempo per verificare) solo che il modo di porsi mediaticamente carismatico del Papa polacco faceva sì che tutte le altre sue caratteristiche passassero in 2° piano.

Hànto ha detto...

Caro Ciro, come stai?
Hai scritto che l'amore è un grande mistero.... Mistero implica non conoscenza.... Forse per questo sbagliamo sempre?
www hanto it

giulia ha detto...

Buongiorno Ciro! Mi chiamo Giulia e ho 21 anni. Sono nata il 16 Dicembre del 1992,a Casale Monferrato,con parto cesare,alle ore 10:49. Mi potrebbe per favore descrivere il mio tema natale?? Grazie mille!