giovedì 3 aprile 2008

Il thread sulla calunnia sta avendo successo

Intanto molti auguri a Uranio12. Se non è partito avrà avuto le sue ragioni e non è il caso di farne un dramma. Invece avete notato che gli avversari delle RSM si arrabbiano maledettamente nei nostri confronti? Voi ve la prendete se loro non partono? A me, personalmente, non fa né caldo né freddo e certo c'è da chiedersi, da un punto di vista psicologico, a cosa sia dovuta tanta reazione biliosa... Anche stasera ho ricevuto la lettera di una sconosciuta, con tanto di marchio di associazione di astrologia (forse pensava che equivalesse a quello della prefettura) che mi avvertiva o minacciava (non ho capito bene) che avrebbe denunciato un giovane siciliano che aveva esagerato a difendere le RSM, ma non so se ho ben capito perché la lettera sembrava scritta da un marziano in preda a un attacco isterico.
Tornando a cose serie, come la calunnia, cara Celeste tu possiedi uno dei marchi di fabbrica della potenziale vittima della calunnia: una strettissima congiunzione Sole-Nettuno e dunque come ti salta in mente che potresti essere tu una calunniatrice? Stai tranquilla perché il calunniatore è un misto di bugiardo, di cattivo e di serpente e tu non sei nulla di ciò.
Il tuo prete, Sergio (ma ce ne sono di splendidi e che fanno cose meravigliose per gli altri), rispetto a un mio professore di religione alle scuole medie (in collegio) è tutto panna: il mio, appena entrava in classe si toglieva la cinta dei pantaloni e iniziava a picchiare, ma prima mi cacciava fuori della classe. Confesso che non c'è stato mai un grosso feeling tra me e la Chiesa di Roma.
Per Al Rami: per fare una citazione da film (chi indovina a quale mi riferisco?) avrei fatto una "gaffa" relativamente a questo personaggio di cui ho scritto nel post precedente, ma devi perdonarmi perché non guardo la TV, tranne i telegiornali, e quindi mi perdo tutti i nomi del gossip del momento. Auguri anche per il tuo terzo occhio, che spesso significa tutt'altra cosa.
E che dire al caro Tomaso: il tuo (abbiamo detto che almeno sul blog possiamo chiamarci per nome e darci del tu) successo strepitoso con quella fanciulla meravigliosa di cui mi hai mandato la foto, è certamente merito di una bellissima RSM, ma è soprattutto dovuto al fatto che tu possiedi la giovinezza, la bellezza e tanta voglia di essere maschio.

Come sapete la situazione Alitalia si è messa male, almeno ieri sera. La settimana scorsa ero di passaggio a Malpensa e restammo chiusi in aereo, dopo l'arrivo, venti minuti ad attendere una scala che ci facesse scendere. Vi erano dei piloti tra i passeggeri e naturalmente nacque una discussione. Io dissi: "Secondo me dobbiamo pregare che i francesi non si stanchino e decidano di non comprare più l'Alitalia". Uno dei piloti, allora, rispose: "Ai francesi l'Alitalia la stanno regalando, non vendendo". "Allora mi spieghi una cosa, per favore - aggiunsi io - se l'Air France sta comprando per 10 lire l'Alitalia e l'Alitalia vale di più, perché le altre compagnie non offrono 11 lire (che è sempre regalata) e se la prendono loro?".
Io penso che sarebbe davvero un disastro se si facesse fallire la compagnia e solo Epifani, mi sembra, abbia detto delle parole sensate in questo bailamme di cavolate che sto sentendo. Ho sentito anche questa: "Vedete, adesso che Milano avrà l'Esposizione mondiale del 2015, i francesi vogliono chiudere Malpensa...". Ma veramente qualcuno crede che i nostri cugini d'Oltralpe abbiano l'anello al naso?
Intanto sono iniziati i primi scioperi negli aeroporti, proprio a Napoli, e la cosa, da viaggiatore attivo, mi preoccupa terribilmente.
Speriamo in bene perché, almeno per quanto mi riguarda, i miei peggiori incubi non sono di avere transiti terribili per il futuro, ma di non riuscire a partire per i miei compleanni mirati, con il consenso o meno dei tanti che parlano di RSM conoscendo, su tale argomento, più o meno quanto conosco io della lingua araba.
Buona giornata a Tutti.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo.it

P.S. Comincio a pensare che Blogger non permetta di inserire più di un tot di foto per ogni mese, ma non mi va proprio di andarmi a leggere tutto il regolamento.

16 commenti:

Giulia ha detto...

Non parliamo di Alitalia che mi cascano le braccia.
Ho una delle mie più care amiche che è moglie di un'assistente di cabina dell'Alitalia.
Parlando con loro ho capito che hanno una visione così distorta ed ottusamente ottimista (che ci sia del Sagittario nel tema della nostra?) della reale situazione della compagnia, che credono che accadrà come nelle favole "vissero a lungo felici e contenti!"
Proprio una settimana fa dicevo loro "ringraziate Iddio se vi compra l'Air France!" E loro spocchiosi che rispondevano di valere molto di più di quello che volevano fargli credere...
A proposito del personaggio che Ciro ha dato di genere incerto (maschio? femmina?)
Ho trovato i dati di Lele Mora.
Rovigo, 31-3-1955 ore 5.
Effettivamente avevo capito che Lugano non gli avrebbe cambiato una cippa.
Avrà durante l'anno un transito di Saturno in 7a, e si è comunque piazzato un Marte in 7a di Riv. per uno che ha guai con la giustizia...
Ma probabilmente, l'astrologo in questione, non gli aveva suggerito il compleanno all'estero, ma un trasferimento all'estero verso un paese che non concede l'estradizione ;-)

Alberto B. ha detto...

Caro Ciro, purtroppo nella mia voglia di diffondere le tue meravigliose ed efficace scoperte mi sono scontrato con una donna che per il semplice fatto di averle detto che il Sole in XII di riv. può portarle un anno con dei fastidi (nessuno ha parlato di eventi nefasti)mi ha paragonato in un certo senso a Wanna Marchi.
Tutto questo, ahimè, è avvenuto all'interno del forum del CidaCatania dove pensavo ci potesse confrontare sull'astrologia ed invece mi hanno accusato di essere o Ciro Discepolo mascherato o il manager di Ciro Discepolo che cerca di fare pubblicità sul sito del Cida.
Sono molto deluso, ma mi passerà.....

Alberto B. ha detto...

A proposito della Calunnia credo che il mio tema natale sia esemplare con Sole, Mercurio nei Pesci collocati nella XII casa.
Saluti.........

al rami ha detto...

a proposito dell'ottusità del sagittario, vorrei difendere la mia categoria, dicendo che sebbene il mio segno veda il bello e il buono in ogni dove, questo "miracolosamente" si traduce nella realtà con avvenimenti fortunati: è come voler dire: "l'allegro il ciel l'aiuta". Tra l'altro, se non sbaglio, appariva su ricerca '90 (non ricordo se su due numeri fa')un articolo che parlava proprio del pensiero positivo e lasciava sott'intendere esercizi di PNL (programmazione neuro linguistica)per riuscire ad avere una visione "diversa" della realtà. Per il maestro Ciro, volevo dire che sapevo già quanto fosse impegnato in cose più serie che sapere gossip televisivi e so quanto altro di negativo può indurre la mia luna nella dodicesima casa: ho avuto sempre donne "malate" e ho avuto sempre un forte spirito infermieristico ( tra l'altro anche mio padre l'aveva nel suo tema e infatti era un medico che ancora oggi, a 12 anni dalla sua scomparsa, è ricordato con immensa stima e devozione)e maestro, me lo consenta, rivedo in lei quelle stesse caratteristiche di professionalità e onestà.

Alberto B. ha detto...

Sto rileggenodo il Nuovo Dizionario di Astrologia di Zio Ciro ed alla voce "Astrocartografia" ho trovato i dati di Ayrton Senna SanPaolo 21.03.1960 h 2.35.
Il grande campione, come tutti ricorderete, ci ha lasciato il 1 maggio del 1994 schiantandosi a oltre 300km/h nella curva del "tamburello" presso l'autodromo di Imola.
Caro Ciro ho notato che per Imola il nostro grande Ayrton ha Saturno incollato all'Asc. e tanto per cambiare abbiamo l'ennesima prova della verità!
Saluti

pasquale iacuvelle ha detto...

Salve a tutti.
Sono ormai 5 anni che pratico rivoluzioni solari vivendo Londra ho la possibilita'di comprare in anticipo biglietti molto economici e da un anno a questa parte quando posso mi aggiusto anche quelle lunari con molta soddisfazione.
Conclusa la ricerca frenetica tutto l'anno della prossima rivoluzione solare chiedo conferma al maestro Discepolo se va bene ho ci possono essere alternative,concluso cio' comincio a programmare quelle degli anni successivi tanto e' il piacere di trovare sempre di meglio e di correggere tutti i dettagli.Detto cio'comunque ho notato che le migliori rivoluzioni solari le trovo sempre quando nella rivoluzione lunare dell'anno ci sono benefici nella nona casa,transiti di pianeti positivi nella nona,oppure aspetti positivi di benefici sul mio marte in nona trigono al mio ascendente e venere quindi che formano un grande trigono con essi.
E' un po di tempo a questa parte che volevo sempre chiedere al maestro Ciro Discepolo cosa ne pensava delle rivoluzioni di marte giove e cosi via? Comincio ad avere una viva curiosita' circa questo anche perche un paio di volte mi e' capitato negli ultimi anni nell'arco di uno due giorni si sonop congiunti a loro stessi e hanno ricominciato cicli nuovi contemporaneamente mercurio venere e marte insieme alla rivoluzioni solare portando per me grandi cambiamenti .Se e' giusto che il ciclo lunare ci parla dell'arco del mese quella solare dell'anno dovrebbe essere anche vero che quella di marte ci dovrebbe parlare dei prossimi due anni giove dei prossimi dodici e cosi via che ne pensa sig. Discepolo??

Graziano Vagnozzi ha detto...

Per quanto riguarda le immagini su Blogger credo che ci sia un limite di spazio che si possa utilizzare per inserire i file ma a quanto ne so è in continuo aumento. Ciro hai provato a vedere se nella finestra di inserimento immagini, affianco al pulsante arancione per caricare il file, ti segnala quanti MB hai ancora disponibili?

Olrak ha detto...

Salve a tutti!
Al rami, sì, anche la mia Luna mi causa spesso percezioni particolari, ma devo dire che non ne sono affatto contento, perchè come ben saprai la sofferenza che si prova quando si prevedono eventi negativi è qualcosa di indescrivibile. Si soffre ancora prima di essere colpiti da un evento nefasto.
E' anche vero che a volte mi si è presentata l'eventualità di assaporare in anticipo la gioia di eventi positivi, ma a conti fatti la partita si conclude sempre con 3:1 vs. la sfiga.
Nonostante questo, resta indubbio che avere la possibilità continua di intuire l'essenza delle diverse situazioni quotidiane e di sentire, soprattutto quando si interagisce con altri, "che aria tira", soprattutto relativamente alle loro intenzioni, è un dono utilissimo, ma nel mio caso credo che a questo concorra molto anche Nettuno in 1^.

Maestro Ciro: quando l'ho chiamata "Sua Santità" era in relazione a quanto riportato da un utente di questo forum su qualcuno che aveva paragonato il suo tema, su quali basi sinceramente non l'ho capito, a quello di Ratzinger.
Guarda caso, però, andando a vedere il tema del Papa, devo dire che anche lui presenta i segni del potenzialmente calunniabile, essendo un Ariete asc. Pesci, con Mercurio e Giove in Pesci casa 1^ (Giove anche cong. all'asc) e Sole trigono a Nettuno. Mercurio è anche quadrato a Marte.

E d'altronde mi sembra che gli attacchi a questo Pontefice dal mondo musulmano e da una certa cricca di scienziati, non lascino spazio a dubbi. Sembra che ogni parola pronunciata da questo Pontefice venga irrimediabilmente interpretata male da determinate categorie di individui a lui ostili per i quali ogni scusa è buona per scagliarsi contro questo Papa.

Ma anche per le strade e nei luoghi di riunione, basta tendere un po' le orecchie per sentire parlare male di Ratzinger: c'è chi dice che egli militasse nelle SS, chi lo accusa di voler tornare all'obbligo della Messa in latino, chi sostiene che egli non vuole più che si canti nelle chiese, chi lo accusa di pedofilia...

al rami ha detto...

caro Olrak vorrei sapere quella stessa luna come si manifesta nel tuo rapporto con le donne; se come me,anche tu hai vissuto relazioni con donne malate o diverse per religione o se hai una madre o sorella malata. Per quanto riguarda la calunnia, devo dire che mia madre (scorpione ascendente pesci)ne sta subendo un infinità. è una cosa assurda! è stato sempre così: qualsiasi cosa faccia c'è sempre qualcuno che le punta il dito contro. Invidia, cattiveria, ignoranza...

Giulia ha detto...

Caro al rami, non ti scaldare nè sentire chiamato in causa, anche perchè io ho parlato di "ottuso ottimismo", non di ottusità tout court.
E' una delle caratteristiche spesso presenti nel Sagittario, è come dire che la Vergine è pedante o i Gemelli superficiali, sono il lato B, i difetti, il lato A è dato dai pregi.
Mica c'è il segno perfetto, o tu credi il contrario?
Comunque ritornando all'Alitalia (perchè a lei mi riferivo) non credo che riuscirà mai a decollare a forza di solo pensiero positivo.
Se poi tu sei capace di farla alzare in volo con la PNL credo tu possa essere il benvenuto.
In questi casi sciagurati, la visione, non possiamo farla apparire diversa dalla realtà, l'Alitalia è col sedere per terra e questo è quanto.
Ad alberto b vorrei dire: Caro alberto, mi fai tanta tenerezza perchè sei molto giovane e di queste cose non te ne sei ancora fatto una ragione.
Tutti noi (quelli che hanno cominciato presto a studiare l'AA) credo abbiamo avuto una fase del cosiddetto "stupore positivo" che volevamo condividere con tutti, diffondendo le cose scoperte leggendo i libri di Ciro.
Anche io venti anni fa ne parlavo a destra e a manca, cercando di convincere i personaggi più inverosimili, una follia!
Una follia perchè chi è interessato chiede, e non deve subire i nostri convincimenti.
E ancor più una follia perchè proprio tra le file degli "astrologi" si annidano i più accaniti nemici della branca creata da Ciro.
Ma questo, e tu forse ancora non lo sai, complice la giovane età, succede in molte altre branche dello scibile umano.
La mia più grande soddisfazione è stata scoprire nel corso degli anni quante persone "insospettabili" si fanno il compleanno mirato e che si farebbero cavare un occhio piuttosto che dichiararlo!
Devi fartene una ragione, molti non lo vogliono sapere dell'esistenza dell'AA.
Altri ne beneficiano ma lo occultano.
Altri (pochi) la conoscono, non l'hanno mai messa in pratica e riescono persino a non parlarne male.
I più, ne parlano male per partito preso, per sentito dire.
Fai conto che siamo in compartimenti stagni, noi di qua, loro di là.
Non ci sono commistioni, a meno che la falla nel compartimento non provenga da una mente illuminata che per il gusto della conoscenza e della sperimentazione non bussi umilmente e venga a chiedere lumi.
I lumi, alberto, non puoi portarli arbitrariamente tu, fai la fine dei conquistatori, o dei crociati, che volevano civilizzare, portare il verbo.
Ma lasciali in pace, (oserei dire nella loro ignoranza) la tolleranza è basilare nei rapporti umani, in particolar modo quando dall'altra parte non sanno neanche cos'è.
E mi sembra proprio che la signora astrologa del cida, con la quale tu ti sei scontrato, ne sia un esempio lampante.

Celeste ha detto...

Caro Ciro, grazie dell'informazione sul marchio di fabbrica Sole - Nettuno per i calunniati.
Io so di non essere una calunniatrice ma nel blog si parlava della presenza nel tema dei potenziali calunniatori di valori gemelli, di mercurio, di plutone e mi è sembrato strano perchè io li posseggo in parte ma me ne sto ben tranquilla per i fatti miei e non calunnio chicchessia.
Vorrei aggiungere una piccola appendice a quanto afferma Giulia mettendo insieme astrologia e una parte della PNL nell'analisi del segno del sagittario, (che io adoro peraltro).
Potremmo dire che il segno del sagittario tende a concentrarsi sul presente e sul futuro ma non sul passato a differenza della vergine (ad esempio) che tende ad appoggiarsi al passato per avere risorse disponibili alla soluzione di problemi e in generale alla vita.
In PNL si parla di "metaprogramma tempo".
Questi 2 segni hanno un tempo di riferimento diverso.
Ho avuto per anni colleghi di lavoro, (casualmente??) sempre del sagittario.
Per me è faticosissimo perchè sono una conservatrice, precisina e una fifona nata.
Ma che leggerezza è stata per me essere letteralmente trascinata da questi sagittari di qui e di là e poter dire "ci penserò domani"...
Cari saluti a tutti.

uranio12 ha detto...

Si e' parlato molto oggi dei Sagittario e della fortuna che li contraddinstingue o buona stella di nascita.
Avete presente "Baciata dalla sfortuna?"dove alla protagonista femminile succedevano una serie di eventi fortunati e mille combinazioni di fortuna?Beh,e' anche un po il mio caso,un po perche' ora vi spiego il perche'.
Nel tema radix ho un'ascendente Sagittario e un Giove in prima casa nel Capricorno che da un sestile a Saturno.Il mio vissuto,vi dicevo e' sempre stato contraddistinto da un'aurea di protezione particolare e da una super lampada di Aladino:
ad esempio a Gennaio stavo imparando a disegnare il manga e pensavo fortemente di ricercare su internet il manga dei "cavalieri dello zodiaco"per esercitarmi meglio sullo stile e la finezza della linea grafica.Ebbene,andai a pagare un tributo per un cliente e vista la confusione andai in edicola a fare una ricarica per il cellulare:ho scoperto che propio quella mattina aveva inizio una serie di manga originali dei "cavalieri"(prima di oggi erano quasi irreperibili)ed erano ad un prezzo stracciato.
Questo e' un minimo episodio ma comunque sono davvero tanti e non basterebbe l'intero blog per raccontare tutto.
Purtroppo c'e' un pero':le persone che hanno questo benefico Giove in prima(primo fra tutti Gianni Morandi)non riescono ad approfittare pienamente di questa favolosa dea bendata che li protegge in quanto una grande dose di generosita' ed ingenuita' contraddistingue chi ha un giove in prima,tra l'altro io l'ho quadrato al sole e molto spesso ho avuto problemi,che come dice Ciro,mi hanno portato a sbattere la mano sulla fronte e a dire fra me e me:Che st...che sono stato!
Ragazzi,invece voi quali fattori astrologici vi contraddistinguono,fortuna o sfortuna?(Tali elementi comunque non esistono si tratta semplicemente di una predisposizione interiore che fa vedere la vita soggettivamente ottimistica e bella o soggettivamente nera ed infelice).
P.s:
Grazie a Zio Ciro per gli auguri.

Celeste ha detto...

Caro Uranio12 ancora auguri di buon compleanno.
E per quanto concerne la tua domanda,a parte la iattura Sole-Nettuno che oltre alla calunnia secondo me porta anche molto di altro di poco favoloso, direi che gli aspetti piu' difficili del mio tema siano l'opposizione Venere in 1 casa in bilancia - saturno in 7 casa in ariete e sempre saturno opposto Urano in vergine n 1 casa congiunto all'ascendente.
Come puoi capire a livello di affetti non porta grande armonia...

Celeste ha detto...

Dimenticavo le cose buone: dice Zio Ciro che giove in vergine in 12casa aiuta nelle difficoltà..almeno quello..
Infatti devo dire che nelle difficoltà combatto e mi dispero ma poi ho un senso molto filosofico della vita..

Massimiliano ha detto...

Buonasera a tutti. Mi trovo in disaccordo con Celeste per ciò che ha scritto sulla Vergine e il Sagittario.
E' ben noto a tutti che la Vergine conosce solo due tempi: il presente e il futuro. L'unico simbolo zodiacale in diretto rapporto con il passato, la memoria, è il Cancro, dimora della Luna. Diversamente nella Vergine troviamo il trionfo della tecnologia che si mette al servizio dell'oggi, in modo da garantirle la sopravvivenza nel futuro.
Le tecniche di clonazione, ibernazione, conservazione, manipolazione delle cellule sono opere del sesto segno.
Nel Sagittario la tendenza al presente o al futuro è indifferente, dato che il nono segno si spinge verso il lontano, che può trovarsi ovunque.

Celeste ha detto...

Gentile Massimiliano,
grazie per la precisazione.
Posso anche essermi sbagliata perchè sono neofita e studiosa di breve corso.
Mi sono espressa in tal senso perchè noto che avendo un ascendente in Vergine, nonchè urano e plutone sempre in vergine in prima casa (congiunti all'ascendente) oltre a giove in 12casa sempre in vergine io proprio il futuro, in senso chiaro e determinato non so cosa sia...
ho notevoli intuizioni, ma non una proiezione verso il futuro, che di fatto mi terrorizza.
Se hai altre informazioni in merito mi interessano molto perchè lo ritengo un mio forte limite.
Grazie.