lunedì 27 luglio 2009

Un capitolo per il prossimo libro

Avevo promesso che avrei scritto una relazione precisa sul mio viaggio a Okhotsk e l’ho fatto: si tratta di 27 pagine già impaginate che faranno parte del prossimo libro che uscirà, per la Biblioteca di Astrologia, dell’editore Armenia, a settembre 2010 (non 2009). Per ora è solo una bozza da correggere e rivedere molte volte, a mezzo dei preziosi suggerimenti dell’ottimo Lorenzo Vancheri che ora è in felice partenza per le vacanze.
Tale capitolo si occupa degli aspetti squisitamente tecnici del viaggio. Ce ne saranno altri due: uno relativo alle molte esorcizzazioni di terza Casa da me messe in campo tra il 2008 e il 2009, compreso il viaggio a Okhotsk, e un altro riguarderà una previsione importante fatta da me a ottobre scorso, e sempre legata al mio viaggio, di cui scriverò tra novembre e dicembre prossimi.
Portate pazienza e potrete leggere il tutto fra quattordici mesi circa.
Intanto posso annunciarvi che nel mese di gennaio terrò un seminario breve dal titolo “Il sale della vita, ovvero la sapienza di riuscire a mescolare Saturno-Senex e Giove-Edonismo” nell’ambito di un ciclo di seminari che si terranno presso l’Istituto Italiano per le Scienze Umane (Napoli) e che il prossimo anno avranno quale tema conduttore: “Dolore e piacere: il viaggio della vita”. L’Istituto è presieduto dallo psicologo prof. Michele Rossena con il quale sto scrivendo il libro in oggetto. L’argomento, come potete capire, riguarderà esattamente lo stesso del libro: l’esorcizzazione dei simboli.


Per Mediterraneo. Credo che la mia “Nuova Guida all’Astrologia, Armenia, 820 pagine, possa andare bene per te. Con un Sole-Pesci-Dodicesima e un Nettuno dominante, credo non ci siano dubbi e ti consiglierei, decisamente, di indirizzarti verso una professione medica o paramedica e /o assistenziale.

Per Chandra. Spesso Google, la domenica o nei giorni festivi, fa manutenzione ai suoi server.
Un Marte in Bilancia, nel 99% dei casi, è più aggressivo di un Marte in Ariete (aggressivo, non forte). Sfortunatamente l’aspetto che citi come possibile elemento attenuante, a mio avviso non lo è affatto. Credo che gli aspetti dissonanti tra Marte e i Luminari e l’AS, reciproci, o tra i due Marte, siano quanto di più deleterio possa esserci in una coppia.

Buona giornata a Tutti.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo.it

11 commenti:

chandra ha detto...

Bello!!! a questo seminario vorrei proprio esserci, così avrò la possibilità di vedere anche Napoli, peccato che d'inverno; fosse stato a dicembre, come ho sempre sognato, per poter ammirare i famosi presepi...Interessantissimo l'argomento del seminario, sembra fatto su misura per me!

Per la sinastria è un disastro visto che riguarda il mio matrimonio...,ma noi due siamo come quelli di highlander: ne rimarrà solo uno... (scherzo)

Chandra

doriana ha detto...

chandra mi fai fatto ridere tanto..
ma proprio tanto...

quesito X tutti:
mi è nato un dubbio chiacchierando con una bloggherina...
se un/a single si piazza venere (e magari altri pianeti) in V di rivol in una buona RSM, ed ha, magari da anni, una amicizia diciamo MOLTO affettuosa che non può essere nulla più di quello, è vero che la venere avrebbe funzione protettiva per quella amicizia e non porterebbe amore?
E invece nel caso ci fosse venere in V in compagnia di altri pianeti fra i quali urano cosa si potrebbe ipotizzare?

Grazie a chi mi vorrà rispondre...

Per Ciro: non mancherò di certo al tuo seminario, anche perchè mi sto affezionando sempre più all'argomento dell'esorcizzazione dei simboli...

Un affettuoso saluto a tutti

chandra ha detto...

...Ecco,io sto ridendo, e l'altro...gonfia. Perché, perchè è geloso del fatto che ne è escluso! ma è lui che non vuol partecipare...l'astrologia dice che non è roba per lui (grande uomo di sapere!) ah, ah, ah, ridiamo Doriana che ci fa bene!

Chandra

Anonimo ha detto...

Come Mediterraneo sono pesci con un nettuno in decima casa, mi sento portata all'assistenza ma chissà forse per altri valori, sole in seconda e una seconda ben piena, mi ritrovo a fare la commessa ma in pelletteria( pesci?)( pur sempre un prestare assistenza...).Forse nettuno segna anche una indecisione e confusione nel scegliere la professione? Mi sono laureata in lingue impiegandoci "Una vita".Che ne pensa Ciro Discepolo? Un saluto da Giustina 06/03/64 0re 3.25 a Milano

Neena ha detto...

Respected Ciro,
I have an uncle who is going through great difficulty especially in his home front with his 21 year old daughter. He lives in Long Island, New york and his date of birth is October 17th 1953 at 4:20pm in Chennai(Madras), INdia. 13N05,80E17.
When I do the solar chart for this coming year in Long island, New york, I see a stellium in 5th house that I do not like along with Pluto in 7th. What can I do to improve his circumstances? Since Venus is part of the stellum, if I put that in 5th, it will bring the other planets with it. Kindly advise.
Thanks,
Neena

al rami ha detto...

caro maestro, effettivamente la posizione di saturno a 12 gradidalla cuspide della decima casa è facile da individuare anche ad occhio nudo, ma alle volte, nell'intento di vedere le formiche, non ci accorgiamo degli elefanti...

al seminario Dovrò esserci!!! (imperativo categorico)

per chandra: ricorda che quanto più la dissonanza raggiunge l'aspetto esatto, tanto più diventano palesi le difficoltà. un aspetto largo, avrà pure il suo peso, ma non potrà essere paragonato a quello più stretto!
ciò significa che le difficoltà possono essere superate; ma sempre se esistono dei fattori collaterali positive(tipo una congiunzione del sole di A con la luna di B)costituiti da orbite strettissime.

per doriana: penso che Ciro ti risponderebbe con la sua storica frase del nonno che se fosse un tram...
possiamo ipotizzare mille e mille cose. quello che è certo è che venere indica "piacere" ad ogni latitudine: dalla nascita di un amore, alla lettura di diabolik...

un abbraccio a tuttiiiiiiiii!!!!!!

pasquale iacuvelle ha detto...

Ciao a tutti,
Doriana la domanda mi sembra un pò contorta.
Se una persona si piazza Venere in 5a in una buona RS,questa può solo favorire le questioni sentimentali,che sia con persone nuove,amicizie vecchie o altro.
Riguardo la protezione per questa amicizia non ci vedo nulla a che fare con Venere in 5a se non c'è niente di più (se fosse in 11 sicuramente).
Con l'aggiunta di Urano,questo può colorire le questioni amorose con le sue caratteristiche,all'improvviso con persone originali etc.
Questo è il mio pensiero,ciao a presto Pasquale.

Anonimo ha detto...

Ciao Ciro,volevo chiederti cosa ne pensi riguardo al 21 Dicembre 2012 di cui si parla tanto. Credi nelle profezie? Io penso che la vita sia già tutta "predefinita", se così si può dire, al momento della nascita (vedi tema natale) e le prove che dobbiamo affrontare nel nostro cammino su questa terra fanno parte del percorso che abbiamo scelto prima di incarnarci.
Ti posso dire che ho avuto un'esperienza diretta di "profezia" da parte di un collega, poi diventato famoso, che a distanza di 13 anni si è avverata. A quel punto mi vengono tanti dubbi e e penso......vale la pena darci da fare per cambiale le cose?Possiamo davvero cambiarle?
Mi piacerebbe molto sapere la tua opinione in merito.
Ti ringrazio e ti saluto.

SIMONETTA ha detto...

Ciao Ciro, volevo chiedere il tuo parere per quanto riguarda il 21 Dicembre 2012 di cui si fa un gran parlare. Credi nelle "profexie"? A me è capitato che un mio ex collega, diventato poi famoso, ha fatto una chiamiamola "profezia" che purtroppo a distanza di 13 anni si è avverata. A questo punto mi vengono molti dubbi sul libero arbitrio e a volte penso che la vita sia già tutta predestinata al momento della nostra incarnazione in questo mondo, vedi tema natale, e le prove che affrontiamo siano necessarie all'evoluzione di questa vita.
Mi piacerebbe sapere il tuo parere al riguardo.
Ti ringrazio e ti saluto caramente.

Edi ha detto...

Cariño Ciro,

He finito en 2 de julio una RS con stellium in 12 con Sol y la conj Marte Saturno in casa 3 y Ascendente in 2.

Incidenti stradali,2 infeczzioni grave respiratoria,perdido 1000 euro...Gracias por Dios I m a live!

chandra ha detto...

Hai ragione Ciro...come si può lasciare una persona che hai comunque amato(?) e provi ancora un grande affetto per lui/lei?... A meno che non ci siano di mezzo cose gravi come tradimenti,maltrattamenti o che questa persona ormai ti ripugna, credo che valga la pena sopportare...Certo che se ti capitasse la persona che può colmare tutte le lacune vissute fino ad allora..., credo che varrebbe la pena provare... Bisogna essere ben sicuri però, perchè si rischia di scansare un guaio e pigliarne un altro...poi io sono per il quieto vivere ed abbiamo imparato (io e mio marito) a crearci dei nostri spazi, perchè amiamo entrambi fortemente la nostra libertà. Certo bisogna evitare di andare in vacanza insieme, perchè è lì che viene fuori il peggio di noi...(guerra fra Titani)e rischi davvero di sentirti sola!...Ma ormai per me dopo molti anni di matrimonio mio marito lo sento più come un fratello maggiore al quale si è molto affezionati, anche se un pò rompi b...ma delle volte sono proprio stanca, come penso anche lui.

Per Al Rami: la distanza esatta è fra i due marte: 27° lui capricorno,
e 26° io, bilancia.
Poi c'è il mio marte a 26°bilancia che fa sempre angolo con il suo sole a 20° e questo è un aspetto meno preciso..., ma il mio sole fa sestile con il suo marte: 27°- 28°
forse questo aspetto salva un po?...
Grazie tante per l'interessamento spero di esserci al seminario di gennaio,e come sempre da brava as sagittario già l'entusiasmo è alle stelle (poi sbollo), così potrò conoscere questo astrologo, artista, e simpatico "guallione"

Carissimi saluti a Ciro
e a Tutti

Chandra