giovedì 3 giugno 2010

Lunar Returns: my first "Pills of Astrology" in English




For my readers of English language.


Beginning from today I will propose you some “Pills of Astrology”, in English language. I have already been making this, for some months, with some pills of Astrology in Italian language and these have been successful.

I hope that you will like them. As you will listen, my English is not good and allows to desire: I would have been able to speak in Italian and to put some subtitles in English, but I have thought that you will appreciate this effort of mine and that you will succeed in understanding the substance of the discourses that I will do, forgiving me some verbs or some nouns wrong, to advantage of a relationship more direct than I hope to improve with you (studying anymore also the English).

The first pills concern the matter "Lunar Returns" and you will find them in this page, in the form of YouTube tapes:

http://www.lunarreturns.com/


Enjoy them!




Per Giuseppe Galeota. Ti ringraziamo per la recensione che ha dato l’idea di cosa dica l’Autore e, soprattutto - mi è sembrato di capire - di ciò che non dice l’Autore.

La cosa mi sembra abbia un fondamento di verità che io stesso avevo notato molte volte (e me ne ero servito), analizzando soprattutto la mia famiglia. Io mi chiamo come mio nonno e abbiamo avuto due destini simili sotto molti aspetti. Intanto lui era un Leone, purissimo e non compensato, e io ho dominante Sole. Lui fu un leader nel suo ambiente e riuscì a costruirsi una posizione agiata tutto da solo e senz’alcun aiuto, esattamente come nel mio caso. Inoltre mio nonno Ciro soffrì di una persistente e grave asma più o meno dai trenta ai cinquant’anni e poi guarì completamente. Io ho sofferto di forti mal di testa più o meno nello stesso periodo di tempo e, quando ero sofferente, nutrivo molte speranze di guarire rapportandomi, appunto, al parallelismo di vita con mio nonno. Non dimentichiamo che l’astrologia onomantica teorizza che nel nostro nome (e quindi anche nel nostro cognome) vi sia già una indicazione di destino. Si tratta, tuttavia, di una materia immensa, dove non saprei neanche dove cominciare a studiare, al di là di queste brevissime note scritte ora.

P.S. Non ho dimenticato di rispondere alla tua domanda, ma come promisi, lo farò con le prime “pillole” girate accanto al mare, fra pochi giorni, anche in onore della tua bella Puglia.







Per Paola. Molto bene. Tienici informati. Ho piacere che tu abbia toccato ancora una volta con mano il fatto che la RSM stravince sui transiti: ciò può andare a beneficio di chi non ne sia ancora convinto e magari ha dimenticato quel caso clamoroso che riportai non so in quale mio libro e relativo ad un soggetto maschile con Saturno da tre anni di transito in decima Casa radix e primo sulla lista dei prossimi licenziati. Quell’anno egli avrebbe avuto anche Saturno opposto al Sole. Mi chiese aiuto e io gli piazzai Giove al Medio Cielo. Mi scrisse, diversi mesi dopo, una lettera che recava le tracce delle sue lacrime: non solo non lo avevano licenziato, ma gli avevano aumentato lo stipendio!





Per Mariolina. Sì, confermo e ricordo che, soprattutto nel tuo caso, valgono le regole 1 e 2 delle famose trenta. Per Sant’Agata vedremo che si può fare.




Buona serata a Tutti.
Ciro Discepolo
http://www.solarreturns.com/
http://www.lunarreturns.com/
http://www.cirodiscepolo.it/

7 commenti:

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

caro maestro grazie mille per la disponibilità. chiedo scusa a tutti per gli errori di punteggiatura e quelli grammaticali, che erano presenti nella mi recensione.

viola57 ha detto...

Caro prof.re è un po che non leggo il blog.Grazie del libro del grande Maestro Barbault che ci ha fatto scaricatre.Caro professore cosa pensa il suo grande maestro degli aspetti che si stanno verificando nel cielo?Specialmente di questo urano e giove opposto a saturno?Di plutone nel capricorno ecc. in asterologia mondiale?Per quanto riguarda il programma di Giacobbo,l'ho seguito con grande attenzione,perchè sono stata sempre convinta da molto tempo che alcuni avvenimenti si ripetono per generazioni,in positivo come in negativo,io ne ho le prove concrete:la mia bisnonna materna perse un figlio per malattia all'età di 28 anni,mia madre ha perduto mio fratello all'età di 28 anni sempre nel mese di febbraio.Mia sorella ha perso un figlio in seguito ad un incidente e mio nipote aveva 23 anni.La mia nonna materna perse una bambina che aveva 4 anni nel mese di agosto.Una mia zia materna perse un figlio in agosto in seguito ad un incidente stupido come quello accaduto a mio nipote.Fatti per me tragici si sono espressi nel mese di febbraio e fatti bellissimi tra luglio ed ottobre.Potrei raccontare molti avvenimenti perchè sono sempre stata attenta a queste cose.Ma infrangerei molto la mia privacy.Posso segnalare anche un libro molto bello che ho letto parecchi anni fa ,per chi ha fede può essere un valido supporto per capire tante cose.Il libro in questione porte il titolo FINO ALLE RADICI,DR.Kenneth McAll editrice Ancora.Spiega come attraverso la propria esperienza medica e religiosa,sia giunto alla scoperta di uno straordinario mezzo di guarigione.La nota dice cosi:"é sua ferma convinzione che molti pazienti dati per incurabili dalla scienza medica sono vittime di controlli ancestrali: Una volta identificato l'antenato da cui la persona dipende si tronca il legame con quell'ascendente sopratturro attraverso la preghiera
ecc...Io personalmente posso affermare che attraverso la preghiera ho spesso riscontrato delle energie che non mi appartengono,a superare prove più grandi di me,e attraverso l'astrologia attiva di cui Lei mi è Maestro entrano delle sinergie che si confanno tra di loro.So che non posso spiegare a parole il concetto ma credo fortemente all'astrologia e ho una grande fede.Un caro saluto a tutti Viola57

sophia ha detto...

caro signor discepolo sono nata a vicenza e il mio compleanno e stato qui .leggendo il suo blog mi sembra di capire che la mia rivoluzione e pesante .puo suggerirmi qualcosa aspettando il mio compleanno '16 11 1951 ore 9 e47 grazie.

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

vorrei aggiungere a proposito di destini dei familgiari, che mio nonno defunto ebbe figli illegittimi, concepiti al di fuori del matrimonio. il primo genito ha subìto lo stesso destino.
il secondogenito ha avuto due figli e uno di essi ha a sua volta generato due figlie al di fuori del matrimonio. quindi ben tre generazioni han vissuto uguali episodi.

Anonimo ha detto...

Caro Maestro Ciro, non vedo la mia risposta alla sua del 2 giugno,probabilmente non ho saputo postarla bene.
Voglio intanto ringraziarla per la sua disponibilità che non si smentisce mai.
Cercherò di convincere mio fratello a partire per l'Australia ma dubito fortemente di riuscirci perchè fa parte del suo carattere essere intransigente e convinto di avere sempre ragione.
A proposito poi della rilocazione( si chiama così?) mi chiedevo se potrebbe essere comunque positivo per lui cambiare almeno regione piuttosto che continuare a vivere a Napoli.
Infatti sto pensando di comprare un po' di terra con un casale nel Lazio o in Toscana e così realizzeremmo il sogno di vivere in campagna e di avviare magari un'attività agrituristica.
Come le sembra questa idea per lui?Non crede che la Luna in Toro di mio fratella sarebbe splendidamente espressa?
Quale sarebbe il momento migliore per lui per realizzare questo progetto?
La ringrazio ancora per la sua gentilezza,Laura

Anonimo ha detto...

caro ciro,
poiche nella località da te indicatomi non c'e aereoporto, ma è a 120 km distante e cioè a Poznan
polonia , che dici questi 120.km possono incidere sulla RS di salvatore mio figlio.
un abbraccio

antonietta

Anonimo ha detto...

Buongiorno a tutti! Per la prima volta tento di scrivere personalmente dato che fin'ora è stata la mia amica Francesca a chiedere consiglio per la mia prox RS e non vorrei profittare ancora del suo tempo.
Oltre ai ringraziamenti al dottor Discepolo e a coloro che sono stati di grande aiuto per la scelta della località della mia prox. rs., sono ad interpellarvi inerentemente all'astrologia elettiva.Devo iniziare i lavori di ristrutturazione nella nuova casa che ho acquistata, cosa che avverrà spero al più presto (da 2 a 3/4 mesi da oggi penso). Preciso che si tratta di grandi lavori che oltre che ben eseguiti (é ancora da sciegliere l'impresa esecutrice)spero non si rivelino eccessivamente onerosi. Non so che dati servano, se la data dell'atto di acquisto o/e i miei personali al fine di sciegliere una data/periodo propizio per dar inizio ai lavori.
Sono nata a Brescia il 26/06/1958 alle 13,40; firma dell'atto a Bs il 25/02/2010 alle 11,20.
Confido nella disponibilità già dimostrata dal dottor Discepolo e a chi volesse dare gentilmente un parere.
Ringrazio anticipatamente e mando un caro saluto a tutti voi.
Sara