venerdì 11 giugno 2010

A new Solar Return for Eva and for 2011



















For Eva. You write well. I never, for me, watch towards my future Aimed Solar Returns and I stop my research only to the next ASR. However I have studied your ASR for 2011 and for money and I think that it is no possible.
Please, observe the charts. In the Test1 we search to place Venus on the cusp of the eight House, but it is impossible because avoiding Saturn in the tenth House and Mars in the eight House, we have an only one result in the middle of the ocean, near the Ascension Island (Sant’Elena), but with an Ascendant in the first House. The image of the Test2 shows us that, searching to put Venus in the second House, we are near Fidji Islands, but moving from Aleutine Islands to Eastern Siberia, from Australia to Midway or French Polynesia Islands, we have always Mars in the first or in the twelfth House. Using Aladino-Google Earth we can scan all the world in a few seconds. Your project, I think, is no possible. The only chart that is near to your goal is the one for Cape Kakkiviak, Newfoundland, Canada, longitude 64°10’ West and latitude 59°59’ North, with Sun-Venus near to MC and Jupiter on the Eight-Seventh Houses Cusp, but with a dangerous very closed Saturn on the Ascendant and considering that Jupiter in the eight House, for his bistable-oscillator action, can take off money to you and not adding.   





Caro Giuseppe,
tu hai compreso bene che l’archetipo preesiste all’uomo ed è in collegamento analogico a ciò che potremmo definire un simbolo universale.
Quando l’Astrologia nacque (e abbiamo detto che tranne prove contrarie ciò avvenne in Mesopotamia oltre 2800 anni avanti Cristo), la visione assai parziale del mondo che avevano gli antichi sacerdoti di quelle zone, era considerata dagli stessi una visione universale. In altre parole essi pensavano che ciò che li circondava fosse uguale in tutto il mondo e le stagioni dell’anno li aiutarono a codificare l’Astrologia. Potremmo dire che essi furono fortunati a intercettare una delle mille espressioni dell’archetipo Ariete, per esempio, anche nella visione stagionale all’interno del ciclo di un anno. Ma nessuna sentenza di corte di cassazione ha mai sancito che l’archetipo Ariete debba essere visto, necessariamente, attraverso i mandorli in fiore.
Tu poi mi chiedi se allora non possiamo fare lo stesso ragionamento anche per l’abbinamento professioni/passioni con le ore della giornata in cui nasciamo (una mia spiegazione unica e originale per inquadrare le dodici tipologie zodiacali): no, perché in questo caso siamo di fronte a simboli universali e invariabili. Infatti le due ore dopo il tramonto sono tali ovunque e sempre, escludendo i Poli e le zone limitrofe dove per molti mesi dell’anno non c’è né alba né tramonto.
In ultimo, ma non per ultimo, ricordati che la Weltanschauung che tende a spiegare l’Astrologia secondo il principio di sincronicità di Jung, non è la sola possibile e, personalmente, in questi ultimi anni, raccogliendo e mettendo assieme il lavoro di straordinari scienziati che agiscono fuori del Palazzo, scienziati come Giovan Battista Callegari, Emilio e Nicola Del Giudice, Vincenzo Di Napoli, Renato Palmieri e altri ancora, ho ipotizzato una possibile cornice entro la quale potrebbe essere possibile spiegare l’astrologia come espressione di fenomeni fisici (secondo le leggi di causa ed effetto) e non come fatto di rappresentazione simultanea di simboli.
Spero di esserti stato di aiuto.




Cara Viola,
non vorrei avvilirti, ma la risposta è: quasi nulla…
Lo so, è duro, ma qui facciamo Astrologia Attiva e non Passiva. Per restare a Casa ed evitare cose spiacevoli che temiamo, si può usare il Pensiero Positivo.



Per Eva Palestini. Non ne so nulla. Forse confondi. La domanda andrebbe rivolta ai nostri amici di Astrologiainlinea.it.



Benvenuta Lella nel blog!
Credo che la chiave per capire la situazione, ce la fornisci tu stessa quando ci parli di “storie” (al plurale) che costellano la vostra vita tra un vostro restart assieme e uno successivo. Non faccio discorsi moralistici, ma è fondamentale chiarire che parliamo di amori al plurale rispetto a una situazione stabile e monogama. Per esempio, tu ti sorprendi che il Saturno in quinta dell’attuale RS non lo abbia fatto separare nel rapporto di fidanzamento attuale. E cosa ne sai? Conosci tutte le sue fidanzate?
Allo stesso modo per la prossima RS. Personalmente, l’ultima cosa di cui mi preoccuperei, è l’aspetto sentimentale all’interno di un quadro pesantissimo. La settima c’entra senz’altro, non solo per Nettuno presente in quella Casa, ma io credo che sarà l’ultimo dei problemi per lui (quello amoroso). Un cielo così cattivo, in un soggetto che ha anche una brutta strettissima congiunzione Saturno-Plutone quasi al Medio Cielo, potrebbe anche farlo finire in un carcere Tailandese per possesso di droga. Facciamo gli scongiuri ed è solo un esempio. Quello che vorrei farti comprendere è che un Gemelli con Luna e Venere in settima e in Leone che lo fanno “incontrare molto”, probabilmente non vede in termini così apodittici la propria questione sentimentale e non pensa necessariamente a un dramma se, nel corso del prossimo anno, lascerà una o più ragazze.
Io credo che tu dovresti spostare l’attenzione innanzitutto su di te e poi sulla valutazione della vostra eventuale sinastria. Solo in ultimo guarderei quanto potrebbe soffrire lui per la fine di un legame.


Benvenuta Giulia!
Le varie location che ci hai nominato hanno tutte Marte e Saturno nella undicesima Casa che in questa scuola vengono rifiutate decisamente. Tuttavia si tratta di una questione di fiducia. Se tu credi nell’esperienza e nella sapienza di chi te le ha consigliate, allora fai partire tuo marito senza preoccupazioni per le località che ci hai elencato.
Se, invece, pensi che sia meglio affidarsi alle Trenta Regole, allora la RSM giusta per tuo marito (guarda il grafico) è Deception, Canada, codice OAG dell’aeroporto YGY, longitudine 74°42’ West e latitudine 62°10’ N. Se non sei sicura dell’orario di nascita, tieniti un margine superiore di distanza Sole/12^ Casa.
Molti auguri.



Benvenuta Greta!
Io credo che l’operazione di scegliere una data buona per il varo di una barca, dopo un restauro in cantiere, non ha molto senso dal punto di vista astrologico e sarebbe ininfluente, se fatta in detti termini. Sarebbe come per una donna che, dopo una degenza a letto, per fratture varie, volesse crearsi un cielo elettivo per il momento in cui metterà i piedi per terra nuovamente. Il suo cielo natale resterebbe lo stesso e così anche le sue RS e RL. Se proprio tu volessi cambiare il cielo di nascita di questa barca, dovresti farle fare dei lavori pressoché totali, ma non solo di restauro, con modifiche significative nello scafo, nel cabinato, nella parte motori, con una nuova immatricolazione, possibilmente in un altro stato o regione, e via dicendo. In quel caso, si potrebbe parlare di tentativo di varo di una “nuova” nave.



Buona giornata a Tutti.
Ciro Discepolo







10 commenti:

Anonimo ha detto...

buongiorno sono jennifer e voglio confermare che quanto riportato dalla signora Eva è vero, astrologia in linea non funziona da 4 gg, qualcuno può darmi un numero telefonico a cui posso rivolgermi ?

evapalestini@libero.it ha detto...

ciao jennyfer sono Eva e ho trovato proprio un minuto fa il numero a cui puoi rivolgerti 02 42909393. Speriamo di risolvere !!!

viola57 ha detto...

Caro prof.re la mia domanda non era per niente personale, era solo accademica,io mi volevo erudire solo per sapere se una persona che ha il giove natale in 10 e una sua presunta RS cade con uno stellium in 6 e un asc.in 10 con giove, niente di più niente di meno, stop! So che i miei aspetti di RS non sono dei più belli e in questo periodo sembra che io dica una cosa ma gli altri ne comprendano un'altra e mi dispiace che Lei abbia frainteso. Ne tampoco mi sognerei di offendere la sua intelligenza,io sono una promotrice della AA.Spero di essere stata abbastanza chiara.Con stima Viola57

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

si maestro, sei stao chiaro ed efficace. ho 2 notizie; una bella e una brutta.

quella bella è che lo stellium in seconda casa di riv. ha portato i suoi frutti: son stato appena assunto per un lavoro della durata di un mese e mezzo; un vero colpo di fortuna (?) visti i tempi che corrono.

la brutta notizia (per me una vera tragedia)è che non potrò esserci all'incontro di sant'agata, (il lavoro mi costringerà ad essere in sede dal lun al sab). potrei tentare di arrivare nel primo pom. di domenica e andare via alla sera....

non posso aver tutto dalla vita....

Anonimo ha detto...

Carissimo Ciro ,

come sai faccio parte della categoria "cuspide gemelli-cancro" quest'anno abbastanza massacrati dai transiti . Non riuscendo per motivi vari a partire avrei pensato di spostarmi velocemente dalle parti di Otranto . Cosa ne pensi ?

Ciao e grazie .

Lunaincancro

Anonimo ha detto...

Lunaincancro ha la luna storta oggi !!!
Ho dimenticato di inserire i miei dati .
Sono nata a Bari il 22 giugno 1955 alle ore ZERO e 10 minuti .

Ciao a tutti .

Lunaincancro

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

ecco un'altra domanda fresca di giornata (ma riscaldata dalle temperature pugliesi)

se la posizione del sole nel cielo ci fornisce delle indicazioni per domificare, (un terzo del suo percorso a partire dalla levata, rappresenta la dodicesima casa per esempio)cosa accade per quelle località polari in cui il sole è nello stesso punto del cielo per mesi? esso non compie nessun arco(da visione geocentrica)nel cielo e di conseguenza non si può stabilire, nell'arco delle 24 ore, in quale casa sarà posizionato, ma possiamo solo stabilire quanto dista dall'ascendente. giusto? dove sbaglio?

pasquale iacuvelle ha detto...

Ciao a tutti.

Cara Rosa se leggi le indicazioni nel testo, spiega come funziona la cosa.
Ciao a presto,
Pasquale.

katia ha detto...

Ciao Lunaincancro, se l'ora di nascita è corretta il Sole è sufficientemente distante dalla cuspide della 12^ altre controindicazioni nella soluzione di Otranto non ci sono.
Se riscontrate problemi sui calcoli di astrologiainlinea potete contattarmi allo 02/49909393la nuova versione è compatibile con internet explorer 7 e 8 e con firefox 3.6. Non angustiate il maestro, mi spiace Giuseppe che non potrai esserci.
Un caro saluto a tutti

Réka ha detto...

Dear Ciro Discepolo,

I'm sorry for disturbing you, but I have some questions... (I am studying astrology alone.)
I have bought your book about the solar returns in french and I esteem your work so much.

1.) I would like to ask you which system of house you use, because for example in my next solar return my ascendent falls into my natal 10th house and with the placidus system I have Saturn, Mars on the cusp of my 6th house and I have Uranus and Jupiter in the 12th house as well.
Normally, I like alchabitius system because I think it works better than the placidus system (for the natal horoscope). (with the alchabitius system my 6th and 12th houses are empty.)
I'm worry because I wouldn't like bad planets in my 6th house in the next year.

2.) What can I count on? (mostly in family and emotional way) ( I have not any children)
If you have some time could you please take a look at my chart?


My birth: 30th July in 1978 in Keszthely (Hungary) at 5: 56 am
My next solar return happens in Mittersil (Austria) ( I work there) The last one was also there.

Thank you if you have some time for me.

Best wishes,
Réka