lunedì 14 giugno 2010

Solar Returns: now you can read over the 30% of Transits And Solar Returns






 
 
There you can find, for now, also the other French, German and Spaniard editions of the same book. 
In the next months you will find other my books. 
Enjoy it!



Per Marco Celada. Sei una Bilancia e dunque provi disgusto quando ti trovi di fronte a delle palesi contraffazioni della Verità e reagisci di conseguenza. Ti comprendo perfettamente, ma come tutti sanno, la Verità, anche se in ritardo, trionfa sempre. Un mio collega straniero che mi attacca da decenni e con la bava alla bocca sulle RSM, quest’anno si è beccato una RSM da brivido, abbinata a transiti allucinanti. Secondo costui egli crescerà molto e conta addirittura di raddoppiare la propria statura fisica, sfiorando i tre metri di altezza. Staremo a vedere tra circa un anno cosa sarà cresciuto di lui, da tutti i punti di vista.





Per A.P. Attenzione perché forse c’è stato un piccolo frainteso. Quando ti ho confermato la località del prossimo compleanno (e lo faccio anche adesso), non intendevo dire che avevamo trovato la tua vera ora di nascita. Per quella puoi seguire il protocollo di correzione dell’ora di nascita in tre anni, con l’ingresso di Marte nelle Case, che puoi trovare descritto nelle prime cento pagine del mio libro “Nuovo Trattato di Astrologia”, Armenia editore. Ovviamente, non avendoti piazzato posizioni critiche o al limite estremo di Case pericolose, tu puoi partire con una certa tranquillità, almeno fino a quando non sarai giunto a stabilire il tuo orario preciso di nascita. In questo lavoro non ti posso aiutare, ma qui sul blog ci sono bravi colleghi che ti possono guidare.
Per quanto riguarda le coordinate geografiche del luogo dove devi recarti, le conosciamo. Per poterti essere di aiuto dovresti fotografare l’hotel dove ti troverai al momento del return, oppure lo chalet, oppure l’hangar, oppure l’albero, con sotto la scritta originale di Google Earth con le coordinate geografiche precise non della cittadina, ma di quello specifico luogo.



Per Antonella. Molte condoglianze per Papà. Credo di avere visto il servizio ai vari TG. Ti consiglio assolutamente di procedere legalmente. Ovviamente queste cause possono prendere anche dieci anni e potrebbe essere un buon investimento, almeno per pagare gli avvocati, partire ogni anno per compleanni mirati.




Per Antonellina. Conosco altri casi in cui una stretta congiunzione Marte-Nettuno all’AS, ostacolando una diagnosi precisa di una importante malattia, è stata la causa prima di molte sofferenze e poi della morte del soggetto. Con le RSM si sarebbe potuto fare molto.




Per Sara. Ovviamente mi riferisco ai pianeti in transito nel giorno considerato e rispetto alla domificazione di quel giorno e non alla tua di nascita. Poi, come ho scritto, non devi guardare gli astri nelle Case e nei segni, ma solo che la dominante che metti al MC o all’AS non riceva cattivi aspetti o ne riceva pochissimi. Lo stesso vale per il Sole e per la Luna, senza considerare la fase lunare, tranne che se la Luna è trigona, sestile o congiunta al Sole è meglio.
Per Astrologiainlinea.it vi ha già risposto Katia, ieri o l’altro ieri, su queste pagine.


Per Catia. Da quanto scrivi certamente sei nata almeno 10-12 minuti prima che è la regola per la maggioranza delle persone nate in Italia negli ultimi cinquant’anni. Ti consiglierei di seguire il protocollo di correzione dell’ora di nascita di cui ho scritto più sopra riferendomi ad A.P.
Molti auguri.


Per Stefano. Sì, io credo che continuando a perfezionare la lettura contemporanea, su diversi soggetti, dei transiti lenti, delle RS, delle RL, dei transiti veloci e delle Rivoluzioni Terrestri, magari con il notevole aiuto delle curve di AstralDetector, sia possibile giungere alla data precisa di qualunque tipo di evento, morte compresa. Questo è, certamente, all’interno dell’Astrologia Previsionale, il mio passaggio a Nord-Ovest che cercherò di trovare e codificare con una metodologia assai precisa. Non so se ci riuscirò negli anni in cui sarò ancora lucido. Per ora, in molti casi, ci sono andato vicinissimo.


Per Tutti. Ci vedremo, fra pochi giorni a Sant’Agata, in quel meraviglioso triangolo d’oro che si situa, appunto, tra Sorrento, Punta della Campanella e Sant’Agata dei Due Golfi, certamente uno dei luoghi più suggestivi al mondo. Alcune persone mi hanno scritto da amici chiedendomi di partecipare e ho acconsentito. Successivamente, per qualcuna di queste, ho saputo che, mentre mi mandava la propria richiesta, sparlava di me su Facebook o altrove sulla rete. Va da sé che per alcune, poche persone, che si possono riconoscere in questo comportamento, l’invito è annullato.



Per Graziano Vagnozzi. Caro Graziano, ti ringrazio per il tuo apprezzamento alle mie pillole, apprezzamento a cui tengo perché ho avuto modo di conoscere, in questi anni, la tua serietà, la tua preparazione e la tua onestà intellettuale. Pur appartenendo a scuole diverse non ti sei mai tirato indietro quando si è trattato di riconoscere, da parte tua, qualcosa che in special modo ti piaceva delle mie ricerche e della mia attività.
Sembrerebbe assurdo lodare la lealtà di un uomo, che dovrebbe essere un valore di default, ma in una società come quella attuale, dove impera la barbarie, soprattutto in campo intellettuale, riconoscere la tua nobiltà d’animo non è affatto banale.
P.S. Non dire a nessuno, per favore, quanto ti ho pagato per questo tuo post.



Buona giornata a Tutti.
Ciro Discepolo
Posta un commento