martedì 26 gennaio 2010

L’interessante caso Nichi Vendola



Interessante la vicenda del grande successo personale di Nichi Vendola nelle primarie per le regionali in Puglia. Questo al di là delle tifoserie di partito che vorrebbero vedere morto questo o quel candidato, anche tra chi si definisce astrologo e non comprende il valore della ricerca pura in astrologia.


In questo caso il Palazzo (tutta la dirigenza PD) ha subito un duro colpo che è segnato, esattamente con il picco di domenica 24 gennaio, da AstralDetector (vi ricordo che sia i picchi negativi che quelli positivi corrispondono a momenti critici e vanno valutati i cambiamenti bruschi di crescita e di decrescita della curva, insieme ai “treni d’onda”). L’ingrandimento del grafico già pubblicato settimane fa è riprodotto in questa pagina.





Per Alberto B. Credo che i tuoi sogni ti mostrino la paura di salire in barca per affrontare il mare-oceano del tuo inconscio. È un mare difficile da navigare, ma ti porterà lontanissimo.





Per Michele. Penso che dovresti chiedere a Katia che è stata così gentile da occuparsi del tuo caso e che potrebbe continuare a farlo. Se non vuoi mettere Venere in 12^ puoi riferirti alla zona intorno a Jibuti che ti mostra Aladino GE. Oppure, e con questo do un consiglio operativo a Katia, si può ordinare ad Aladino di mostrare tutte le soluzioni che abbiano il MC a 5° in Ariete, cercando tra gli aeroporti prima e tra le città poi.

Relativamente all’Indice di Pericolosità dell’Anno vi ricordo che il valore spartiacque di 20 punti è preoccupante, quando viene superato, solo se – mettiamo – un punteggio di 30 o di 40 si riferisce a una posizione durissima tipo l’AS in 12^ o Marte in prima. Se, invece, nessuna delle trenta regole, soprattutto quelle che indicano pericolo, è stata compromessa, allora vuol dire che tale punteggio si riferisce a molti transiti pesanti e a nessuna posizione pericolosa di RSM: dunque si può accettare tranquillamente.




Ringrazio Fernanda Nosenzo a cui ricambio sentimenti di stima e di ammirazione: non dimentichiamo che è una collega che dopo gli ottant’anni ha perfino imparato a gestirsi da sola le proprie pagine web. È un “cane sciolto” come me e perciò combattuta dalle associazioni. Una volta provocò un grosso incidente diplomatico tra André Barbault e Jean-Pierre Nicola sulla mia rivista, ma non gliene ho mai voluto perché la dialettica delle diverse posizioni culturali è sacrosanta, quando non viene avvilita da squallidi “mezzucci da cameriere”.



La collega Clara Negri mi fa sapere che momentaneamente ha ritirato le copie del suo libro con i racconti “horror”, per problemi di stampa.


Per Alberto B. Secondo te cosa significherà, tra le altre, il molto prossimo ingresso del lungo transito di Giove nella settima Casa e sul Giove radix della mia compagna? Segnati le date così, tra le altre cose, potrai tenere un piccolo seminario dal titolo: “Come individuare le date dell’inizio del pianto da parte di qualcuno”.



Per Rosella. Hai ragione, Google ha affettato una parte dell’indirizzo. Con quello completo dovresti riuscire:


http://www.solarreturns.com/images/foto_seminari_22_gennaio_2010.zip


Per Paola Calvetti. Cara Paola, comprendo il tuo sdegno perché tu pensi che, vivendo nella civilissima Milano e facendo parte di un consesso culturale, certe regole di correttezza intellettuale andrebbero rispettate per default. Accorgerti che la scorrettezza culturale sia tanto diffusa, ti indigna, giustamente.

Forse, per una tua parte ancora piena di candore sei portata a commettere alcuni piccoli errori.

Ecco, per esempio, quanto ha sempre suggerito, soprattutto con l’esempio della propria vita, André Barbault ai suoi allievi:



- non fare mai oroscopi segno-solari

- fare sempre previsioni

- se vuoi essere un vero astrologo, la base del tuo lavoro devono essere le previsioni. Sì, perché se ti limiti a fare previsioni sui personaggi di Novella 2000, nessuno verrà mai a spiattellarti sulla faccia che gli hai causato un grave incidente stradale e allora potrai continuare a dire fregnacce del tipo che Marte in sesta fa bene alla salute.





Ecco, tu pensi che alcuni sedicenti astrologi dovrebbero essere interdetti dal fare previsioni agli altri e, invece, il Grande André Barbault, che queste cose le ha capite molti anni prima di noi tutti, dice esattamente il contrario: fate fare le previsioni, in consulti privati, a chi voglia avere il privilegio di definirsi astrologo perché poi, dopo un anno, ne dovrà rendere conto a chi lo ha pagato e se la vedrà male se è andato di molte volte fuori del segno dicendo solo vaccate partorite nella propria mente e mai sperimentate.


È deceduta ieri la nostra anziana collega Linda Wolf. Ci siamo incontrati in diverse occasioni. Il nostro rapporto è stato di rispetto reciproco, seppure non abbiamo mai sviluppato corsie preferenziali di corrispondenza o altro. Lei si è occupata prevalentemente di oroscopi segno-solari, ma era anche una studiosa che si misurava sul campo facendo consulti privati e, per quanto detto poco fa, va apprezzata già per questo.

Vi racconterò due brevi cose su di lei che non tutti conoscono.

Lei fu, agl’inizi degli Anni Settanta, l’astrologa personale di Patty Bravo che la portava con sé ovunque e la interrogava in continuazione.

Quando andavamo ai congressi di astrologia, i giovani giornalisti erano sempre a caccia di piccoli scoop nelle presenze dei relatori o nelle loro relazioni. Purtroppo, allora, ma anche oggi, tanti giovani erano anche abbastanza ignoranti e più di una volta sentivo qualcuno di loro gridare: “C’è Linda Wolf, c’è Linda Wolf!”. Ovviamente la confondevano con la scrittrice Virginia Woolf.

Visto che siamo sull’argomento, anche a costo di annoiarvi, vi ripeterò come la penso sulla questione oroscopìa.

Due nostri bravissimi colleghi hanno fatto per tutta la vita soprattutto oroscopi segno-solari.

Il primo è Peter Van Wood. Vi ho detto molte volte che lo considero un grandissimo astrologo. Sull’astrologia previsionale è certamente tra i migliori del mondo. Mi spiace non si sia mai occupato di Rivoluzioni Solari perché credo che sarebbe diventato il più bravo di tutti noi.

L’ultima volta che l’ho sentito al telefono mi è sembrato un po’ giù di morale. Caro Peter, se mi leggi, sappi che ti vogliamo bene in tanti e ti ammiriamo!

Lo stesso dicasi per Antonino Anzaldi. Non eccezionale nell’astrologia predittiva, ma certamente imbattibile nella cultura classica applicata all’astrologia nei consulti personali.

Oggi sta piuttosto male e gli manca il lavoro. Faccio appello agli amici romani di adoperarsi per tentare di sostenerlo in ogni modo, anche utilizzando queste pagine per iniziative in cui potremmo essere coinvolti tutti.



Per Al Rami. Tu lamenti di essere stato discriminato dal CIDA perché mio allievo e amico: ma davvero ti interessa tanto partecipare a seminari dove ti spiegano di infilarti un AS di RS in dodicesima Casa? O di leggere una rivista dove gli articolisti e il direttore falsificano i riferimenti bibliografici? Non pensi che il problema è più loro che vostro? Dato che questi signori, per ovvi motivi, mi fanno la guerra ormai apertamente e a tutto campo, gli renderò pan per focaccia e ai miei seminari futuri non accetterò iscritti a questa squadra. Qualcuno potrebbe dire: “Ma la base non sa quello che fa il Palazzo!”. Beh, ora lo sa.



Condivido al 100% quanto scritto da Katia. E aggiungerei che tali duelli potrebbero essere possibili (ma perché dare loro importanza?) se le pubblicazioni e le centinaia di esempi da raffrontare avessero date non sospette: quaranta anni fa, trenta anni fa, venti anni fa… e non la settimana scorsa!

La tua chiusa, poi, è sacrosanta: se ci muovessimo in un mondo accademico, queste persone sarebbero state sbattute fuori a pedate!



Buona giornata a Tutti.
Ciro Discepolo
http://www.solarreturns.com/
www.lunarreturns.com
www.cirodiscepolo.it

27 commenti:

katia ha detto...

Ciao Michele, ascolta il problema è legato alla tua ora di nascita che non è certa, mettendo la Venere in 1^ come nel caso di Gibuti c'è il rischio che il Sole finisca in 12^ (portando indietro di 30 min la tua ora così come hai indicato nel tuo post) e allora sarebbe un vero guaio. Certo che la soluzione messicana ha l'inconveniente di Marte in VII che non piace nemmeno a me e non dimentichiamoci che c'è anche Saturno in 8^ quindi andrebbe bene solo se poi tu trovassi il modo di scaricare entrambe queste due posizioni non felicissime. Fammi fare qualche altro tentativo magari anche Pasquale potrebbe darci una mano...
Un caro saluto a tutti

Marco Celada ha detto...

Riprendo nuovamente il tema del seminario di Grazia Bordoni che si è svolto domenica scorsa a Milano; dopo il mio primo commento di domenica sera, dopo avere scambiato nella giornata di ieri (lunedi) alcune mail con Grazia Bordoni e Dante Valente che hanno voluto rettificare il mio commento, nella serata di lunedi ho inserito un nuovo commento che significava un’invito a confrontarci con professionalità relativamente allo studio delle RS e al confronto tra le varie scuole;

questa mattina ricevo una nuova email da Grazia Bordoni che mi invita a pubblicarla; in coda a tale email rispondo nuovamente:



Caro Marco,
quello che hai scritto sul blog non è corretto e ci sono le registrazioni a dimostrarlo oltre che i presenti:
Ecco alcune precisazioni d’obbligo:
1) Grazia Bordoni non è iscritta al Cida, riceve la rivista in omaggio, non ricopre alcuna carica. E’ stata inserita nel Comitato d’onore dell’Associazione, titolo puramente onorifico che non comporta alcun obbligo o responsabilità. Grazia Bordoni collabora con il Cida così come l’Eridano School o la Nave dei Feaci, associazioni al cui interno ha numerosi amici personali.
2) Che le 30 regole base dell’astrologia attiva siano da buttare è un’opinione di Marco Celada. Grazia Bordoni non ha espresso alcuna opinione in merito a suddette regole.
3) Dante Valente non ha mai parlato di AstralDetector né ha mai nominato Ciro Discepolo.
4) Grazia Bordoni non ha detto che calcolare la RS per il luogo di nascita, di residenza o dove ci si trova è la stessa cosa. Ha detto che ci sono tre possibilità di domificazione: luogo, di nascita, di residenza, località in cui ci si trova al momento del compleanno e che esistono autori a sostegno di tutte e tre le possibilità. Ha espresso la propria preferenza *personale* per il luogo di residenza.
5) Grazia Bordoni ha detto di amare molto la casa dodicesima. Ha scritto anche un articolo “Oltre l’orizzonte” facilmente reperibile in Rete.
6) Grazia Bordoni non ha detto che per altre persone bisogna considerare il luogo del compleanno mentre per noi stessi… cosa evidentemente priva di senso. Grazia Bordoni ha ripetutamente invitato i presenti a studiare tutte le varie possibilità, a confrontarle, e a formarsi un’opinione personale.
7) Grazia Bordoni non ha detto che “se una RS risponde agli eventi che realmente succedono e se gli stessi sono positivi deve essere considerata ma in caso contrario ci sono altre tecniche da considerare”, ma ha affermato che Barbault consiglia di calcolare sempre almeno 3 RS (passata, presente, futura) e ha detto di utilizzare, come personale metodo di lavoro, transiti, rivoluzioni solari e armoniche.
8) Grazia Bordoni non ha detto che “l’introduzione dell’analisi della posizione di Chirone è fortemente consigliata in base agli ultimi studi di G. Bordoni”, ha bensì affermato di aver introdotto nei propri grafici Chirone da circa un anno a scopo di osservazione e studio personale.
9) Marco Celada ha suggerito, a un certo punto, di fare un’analisi statistica su diecimila RS: a *questo* è stato risposto che è impossibile.
10) Marco Celada è andato via un’ora prima del termine del seminario,non può sapere che cosa sia stato detto successivamente.
Ti invito a pubblicare le correzioni.
Cordialmente
GraZia

Marco Celada ha detto...

Risposte a Grazia Bordoni:

1) ne prendo atto e ne sono sorpreso ma al fine della discussione in corso;
2) non hai espresso alcuna opinione sulle 30 regole e non hai nominato Ciro Discepolo; in un seminario con tema le RS è grave e come dice l’amico Pino è come parlare della storia del Napoli Calcio senza nominare Maradona (che tra l’altro a Napoli ha Giove sull’ascendente);
3) è corretto quanto dici; Ciro Discepolo non è mai stato nominato (e come ripeto in seminario sulle RS è cosa culturalmente grave) ed Astraldetector (come ti ho spiegato ieri) è emerso da una mia considerazione dove dicevo che se valutiamo dei dati con considerazioni filosofiche, software come Astraldetector sono pazzie umane in quanto è un software precisissimo che consente spettacolari previsioni interpretabili grazie alle regole (scritte e pubblicate da Ciro Discepolo) delle Rivoluzioni Solari e Lunari;
4) corretto quanto dici ma il luogo di domificazione è fondamentale per l’interpretazione di una RS e l’analisi delle differenti domificazioni valida in modo schiacciante le regole scritte e pubblicate da Ciro Discepolo che dimostrano chiaramente come il luogo della domificazione deve essere il luogo dove ci trova al momento esatto del return solare;
5) ne prendo atto ma se parliamo di RS è anche interessante (come ho proposto) analizzare una RS con valori di dodicesima casa (Ascendente, Sole, Marte, Stellium); se analizziamo gli eventi che accadono alle persone (che hanno tali valori in una RS) possiamo certamente verificare l’altissima probabilità di eventi negativi; presentare RS (ma un campione significativo) con valori di dodicesima ed analizzare gli eventi è fondamentale;
6) corretto che le persone si creano un’opinione personale ma in un seminario (a pagamento) è anche interessante proporre le varie differenti domificazioni con esempi pratici;
7) è un punto che spero di chiarire in seguito;
8) ho segnalato quanto tu stessa dici forse enfatizzando un poco ma in ogni caso attendiamo l’evoluzione dei tuoi studi;
9) è stato già fatto ma superando e di molto i diecimila casi ed è proprio questo che doveva essere detto ai presenti; dire che regole di interpretazione scritte e pubblicate da Ciro Discepolo sono validate da un numero enorme di casi è un dato importante; tante persone si sarebbero incuriosite e avrebbero iniziato a leggere le regole e a verificarle per poi accettarle o rifiutarle;
10) sono uscito dalla sala alle 16:30 per un’ impegno personale e mi sono dispiaciuto (ma l’astrologia e l’Inter sono due passioni); sono comunque a conoscenza di quanto avete fatto in quanto alcune persone presenti domenica ieri mi hanno contattato;

pertanto ho pubblicato come da tua richiesta le tue note e ti ripeto nuovamente la mia idea che è quella di tralasciare ogni commento polemico e collaborare al fine di valutare le RS con le differenti regole/tecniche che conosciamo e verificare i risultati; l’importante è utilizzare le differenti tecniche delle differenti scuole e ad eventi accaduti fare le opportune considerazioni; come ti ho detto io sono disponibile e contrariamente a precedenti inviti in tale direzione (ti ho fatto degli esempi) spero di avere risposta; come ti ho detto gli spazi per culturali confronti ci sono, proponiamo le differenti tecniche e verifichiamo i risultati; mi hai già anticipato via email che l’associazione Cida vuole organizzare un confronto culturale ed io ci sarò.

Resto in tua attesa
Un saluto
Marco

Anonimo ha detto...

Dear Sir,

Further to your email dated today and after reading attentively your book, I would like to try to target my son's birthday and mine as well, in order to avoid a Solar Revolution AS in natal I, with in more Mars and Saturn on this Solar Revolution AS. In spite of these calculations, I do not find any satisfactory destination, the I, VI and XII sectors are always very busy. Could you help me ? I would like to know the right destinations.
I am born in February, on the 21st 1959 in Sorgues (84) at 7:40 am and my son is born in July, the 21st 1981 in Avignon (84) at 11 : 00 am.
Thank you in advance for your help, I look forward to hearing from you soon.
Marguerite

cristiana ha detto...

Salve a tutti :-)..
..caro Maestro, spesso anche io sono stata criticata perche' tua allieva, ma sinceramente la cosa mi fa piu' che piacere, poiche' mi rendo sempre piu' conto di far parte di una "squadra speciale" ...mi fa piacere essere diversa, poiche' mi distanzio da loro ... mi sento ad un livello piu' alto..forse pecco di presunzione, ma corrisponde alla realta..non so se mi capite...
...non sento il bisogno del confronto con loro, poiche' e' loro il problema di non conoscere questo splendido metodo anche perche' piu' spesso sento previsioni senza il supporto delle rs che non si realizzzano...e sinceramente sorrido per le pessime figure che fanno....purtroppo e' la realta' dei fatti , cosa cara a noi fruitori delle RSM...

per Valeria,:-), la tua amica incinta , secondo me ha vissuto il suo sole in 12@ ,oltre come dicio tu l'oppressione sul lavoro, semplicemente partorendo e frequentando ospedali e/o medici per la gravidanza...infatti nessuno dice che con una 12@. 1@, 6@ per forza debbano succedere problematiche, ma al contrario che queste accadono quando questi settori sono in evidenza..ecco perche' io parto..come dice il nostro maestro in uno dei suoi libri, tenere certe rs e' come giocare alla rolutte russa , con un colpo in canna nella pistola ,ad ogni brutta rs si spara un colpo... non si sa quando la pistola sparera' , la cosa certa e' che prima o poi lo fara'..e' un esempio che io uso spessissimo ( anzi ringrazio Ciro per averlo scritto :-) ) perche' calza alla perfezione ..

Un saluto, Cri

michele ha detto...

Ok Katia, resto in attesa;
purtroppo non ho aladino e quindi non posso provare io.
cmq finora, come ho già detto, la soluzione Svezia mi sembra buona.
Sinceramente non volgio rischiare un sole in XII anche perché poi sapendo che c'è questo rischio, finirei per avere mille paure di partire...
Comunque attendo news.
Ancora grazie per il gentilissimo aiuto, e anche grazie a Ciro Discepolo per i suggerimenti preziosi.

Un saluto a Ciro e a tutti gli instancabili frequentatori di questo blog.

Anonimo ha detto...

CARO DISCEPOLO, HO LETTO LE NOTIZIE SULLA PAGINA DI IERI A PROPOSITO DELL'"IDRAULICO":E' SCONCERTANTE SAPERE CHE ESISTE GENTE DI QUESTO COSI' BASSO LIVELLO E IN PIU' VIGLIACCHI COME NON MAI!COMUNQUE PEGGIO PER LORO E TUTTI QUELLI CHE DENIGRANO DA FALSI COME SONO L'ASTROLOGIA ATTIVA!!! UN SALUTO DA CHICCA DI MILANO. P.S. .MI DISPIACE DI NON ESSERE VENUTA A NAPOLI MA STANNO SUCCEDENDO COSI' TANTE COSE E SONO UN PO'"INCASINATA"COME LEI SA.

Giuseppe Galeota Al Rami ha detto...

tutto questo divario tra le varie scuole secondo me serve solo ad alimentare l'astio e le reazioni di scherno che i CICAPPIANI, i RANDYANI e gli scientifisti nutrono verso il mondo dell'astrologia. un eccessivo liberalismo intellettuale unito a una pletora di orgoglio impedisce l'adattamento ad uno stadard comportamentale più etico e allo stesso tempo più fruttoso.

è comune al mondo scientifico in generale, il fatto di sottostare a un regolamento quasi dogmatico che limita il pensiero "anarchico" a favore del volere del "palazzo".

senza arrivare a questi casi limite, noi non dsponiamo nemmeno di un palazzetto dello sport, ma di tante catapecchie adornate a
dovere, ognuna indipendete dall'altra.

ci vorrebbe un organismo di controllo costituito dalle menti che contano. ma chi definice chi conta e chi no? secondo quale criterio?
potremmo stabilire la validità di ogni componente in base al numero di pubblicazioni, alla popolarità o altro.
c'è quacuno che ha pensato, sta pensando, vorrebbe occuparsi di una cosa del genere?

per chiudere questi buchi nelle tubature della nostra materia, quanti idraulici debbono ancora scomodarsi?

viola57 ha detto...

Scusate se non ho ringraziato per il video che ci ha fatto vedere il bravo Pasquale.E' l'espressione di gioia di chi si dispone con positività e aspettative all'AA.Mi spiace disturbare il Maestro, ma sono un'imbranata al pc, non riesco a collegare il sito per vedere le immagini del seminario di gennaio, e se possibile ascoltare cosa ha spiegato di
giove/saturno,è sempre poco quello che abbiamo imparato.Buonasera a tutti viola57

Cristiana ha detto...

Qualche buon sammaritano/a , mi puo' aiutare con una Rs di una mia amica a cui non riesco a trovare una localita'?..e' tutto il giorno che gironzolo il globo e credo proprio che questa rs sia molto difficoltosa da piazzare se non a latitudini estreme..io ho astral percio' chiedo se qualcuno che possiede Aladino , mi puo' aiutare..questa mia amica e' in un periodo molto giu' di morale, la salute non va un granche' e nemmeno l'amore e per giunta ha rischiato d'esser licenziata....nel suo grafico c'e' una forbice tra Saturno e Marte che non milascia piazzare per esempio marte in 8@ e saturno in 9@ ...se riesco a combinare qualcosa di buono poi la tripletta con urano, giove luna, mi si piazza in 12@, oppure 8@ o la venere mi cade in 12@...
....lascio i dati nel caso qualcuno di voi abbia tempo..
07/06/1971 ore 19.30 ( non e' collaudato percio' bisogna togliere almeno 15 minuti, oppure metterli per vedere che succede nel grafico) Parigi, ma risiede a Falconara Marittima...se non si trova nulla il cielo che seconbdo voi e' migliore va bene..

Grazie a tutti

Cri :-)

pasquale iacuvelle ha detto...

Ciao a tutti.

Spesso ultimamente mi è capitato di discutere riguardo i doppi domicili dei pianeti e dei dispositori che rappresentano.
Se guardiamo un TN che ha un segno del Cancro in X e una Luna in IV è un chiaro segno di una emancipazione e crescita ad alti e bassi, dipendenza, supporto dai familiari o da tutti gli altri significati dei simboli coinvolti.
Lo stesso Un segno del Toro in IX con una Venere in II lega le due case per i significati economici. Una Bilancia in IX con sempre Venere in II per quanto riguarda le relazioni, guadagni derivati dai viaggi, dal lontano e annesse associazioni.
Per chi pratica e studia tanti TN può riscontrare che funzionia, sempre se non ci sono nel tema segni contrari.
Al di fuori dei pianeti che hanno sempre disposto del doppio domicilio, tipo Venere, Mercurio, Marte etc. non riesco ad attribuire differenti domicili.
Perchè dico questo? Perchè come accennavo all'inizio, con molte persone che sono in contatto ho sentito attribuire la Luna al segno del Toro, Venere al Cancro....o ai Pesci...
Riguardando la cosa, con i TN a portata di mano non posso che constatare perlomeno per la mia esperienza che la cosa così non va.
Ci sono sempre similitudini che possono accomunare un pianeta ed un segno, ma al di fuori di quelli tradizionali non noto
diversamente.
Un segno del Toro mi chiedo come può disporre della Luna?
Il Toro è un segno pratico, fisso di continuità, la Luna dona emotività, discontinuità, il primo vuole sicurezza la seconda cambia sempre idea.
Più vado in fondo più noto esattamente significati opposti.
L'unica cosa che li può accumunare è il nutrimento, non nello stesso senzo, ma incontrandosi solo traversalmente.
Il Cancro affronta la qestione nel pieno della sua simbologia, cioè di avvolgere, nutrire, sviluppare far crescere, per un senso materno e di protezione.
Il Toro ci rientra, solo per un fattore orale.
Di possesso, crescita e sviluppo per una questione sensuale di piacere, godimento o materiale.
Così andando avanti potrei fare molti esempi.
Stando a ciò come fanno a rifettere
il significato della loro casa di appartenza se già in partenza sono
in contradizione?
Mi farebbe piacere l'opinione di chi la pensa diversamente.
Ciao,
Pasquale.

pasquale iacuvelle ha detto...

Per Michele,

Ho dato uno sguardo alle RS di cui discutevate.
Per quella di Djibuti, credo sia meglio spostarsi verso Unayzah, in modo da incollare Venere perfettamente all'ASC, se fossi nato una decina di minuti prima. Lo stesso manteniamo il Sole ad una tolleranza di oltre 30 minuti.
Per quella dalle parti del Messico è meglio andare ad Wickenburg, vicino Phoenix (Arizona).
Pariamo quel Marte in VII, mettendo Venere in congiunzione al DC, contemporaneamente funzionando anche in VI proteggendoti salute e lavoro.
Oltre a quella della Svezia, vediamo nei prossimi giorni se riusciamo a trovare qualcosa di meglio.
Ciao Pasquale.

Anonimo ha detto...

Salve sig. Ciro,
mi domandavo, dato che ha gia' analizzato la situazione della vittoria alle primarie di Vendola, non puo' azzardare qualche previsione sulle eventuali elezioni? L'unica cosa e' che credo non si sappia ancora il candidato avversario del CDX.

P.S.
Ovviamente se crede che la cosa possa essere interessante. Saluti

Roberto Minichini ha detto...

Pur essendo io di impostazione tradizionalista ed ermetica , credo che sia fuori discussione la grandezza del sapere e dell'esperienza astrologica del Maestro Ciro Discepolo.Tutto quello che leggo in questi giorni sul blog del Maestro Ciro mi rattrista profondamnte , posso dare solo un umile suggerimento : fate la pace e rispettatevi ,rispettiamoci , tutti a vicenda.Ognuno segua il suo sentiero e guardi con simpatia il percorso dell'altro. Roberto Minichini

Niko ha detto...

Ciao a tutti, per Cristiana: la tua amica potrebbe optare per Male (Maldive), lì avrebbe l'Ascendente in ottava ma Ciro non si preoccupa per questa configurazione e poi il Sole è in undicesima, Venere protegge la salute perchè attaccata all'Ascendente (specie se consideriamo che possa essere nata un pò prima), stellium in nona; oppure ancora Miami (Stati Uniti) con Ascendente in terza, ottima la Venere in sesta per la salute e il lavoro, stellium in seconda e Sole tra quarta e quinta casa, Marte in settima.






Niko

Niko ha detto...

Errata corrige per Cristiana: la tua amica può optare per New Orleans con Ascendente in seconda casa, Sole in quarta, Venere in sesta, stellium in seconda oppure per Dubai con Ascendente in ottava, stellium in nona, Sole in undicesima, Marte in seconda. Credo sia migliore New Orleans considerando anche la Venere in sesta.





Niko

Ciro Discepolo ha detto...

Cari Amici,
nelle prossime ore lavorerò al sorgente di un paio di software insieme all’ottimo Stefano Briganti e quindi, nel secondo pomeriggio, inizierò a studiarmi i vostri post per preparare il blog di oggi che vedo molto ricco di interventi. Intanto vorrei farvi anche io una domanda e forse qualcuno assai pratico di PayPal potrà rispondermi. Come saprete questo sistema di pagamento, anche per pochi euro di un libro, è assai pratico perché prevede il pagamento immediato in ogni parte del mondo anche se, a mio avviso, con tassi di interesse sproporzionati rispetto all’operazione che si va ad eseguire.
Ieri dovevo trasferire due piccoli pagamenti che mi erano giunti dall’estero e ho seguito le solite operazioni, ma la pagina di Paypal “rispondeva” che erano in corso di accertamento i controlli per validare tali operazioni e il denaro non era prelevabile. Questo anche oggi, a oltre ventiquattr’ore dal pagamento da parte dell’utente a cui erano stati subito prelevati i pochi euro o dollari in oggetto.
Che voi sappiate, è cambiato qualcosa?
Ho tentato di mettermi in contatto con www.paypal.it, ma vi è un sistema dove voi credete di scrivere una domanda per e-mail e vi vengono proposte delle risposte preconfezionate del tipo “Il mittente potrebbe non essere solvibile…”.
Che io sappia non esiste un call center. Mi dispiacerebbe abbandonare questo sistema con cui, fino ad oggi, ho pagato piccole e grandi cifre a vari traduttori stranieri di miei libri. Se qualcuno fosse veramente informato, gradirei saperne di più. Grazie.
Ciro Discepolo

Cristiana ha detto...

Ciao Niko, grazie, tra le tante localita' avevo vagliato anche quelle, quello che non mi piaceva per esempio era, per Miami e New Orleans Saturno in 8@ e Marte in 7@ ...ma non sono riuscita a trovare di meglio se non piazzarli entrambi in 8@...peggio che peggio....Per male, quello che non mi piaceva era quella vener in 12@, so che togliendole 15 minuti va all'ascendente , rimaneva pero' sempre il rischio che in realta' fosse in 12@...speravo tramite voi di trovare localita' migliori, per questa mia amica che si cimenta nel suo primo viaggio ...
Caro Niko , se non si trova di meglio, penso anche io sia meglio Male'..grazie per il tuo aiuto :-)

Cri

Niko ha detto...

Per Ciro: ho paypal anche io ma la uso non spessissimo: posso dirti che, se non erro, si può interrompere il pagamento, una volta mi è successo di interrompere un pagamento effettuato tramite una ricarica al cellulare; prova ad andare su "visualizza tutte le mie transazioni" o "pagamenti inviati" e "pagamenti ricevuti" non so che dirti. Il numero di telefono per l'assistenza è: 848 390 110 da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 17.30. Spero di averti dato una mano.





Niko

Anonimo ha detto...

caro ciro discepolo,sono Cristina A. le scrissi tempo fa per chiederle infromazioni sul mio tema natale e lei mi consigliò letture che ho trovato molto interessanti,tra poco sarà il mio compleanno ( 19/02/85;07:20am Napoli)so poco della questione dei compleanni mirati,probabilmente mi documenterò,in tal caso può dirmi se è possibile calcolare da soli la meta dove andare,nel caso ne avessi bisogno? probabilmente passerò il compleanno ad arezzo e firenze,come funziona? ci sono posti in cui nn si dovrebbe andare,come faccio a saperlo?

pasquale iacuvelle ha detto...

Per Cristiana e per Niko,

ragazzi New Orleans è pericolosa, piazzareste Marte e Saturno in VII e tre pianeti a soli 3 gradi tra la prima e la seconda casa.
Malè peggio ancora Marte in I e stellium in VIII.
Come alternative a quelle da voi citate sono megliori 'La Digue' o 'Pitcairn Island'.
Meglio ancora 'Stromsund' Sweeden.
Sarebbe bene comunque che qualcuno con Aladino controllasse l'ultima visto la latitudine alta.
Ciao,
Pasquale.

Cristiana ha detto...

Ciao Pasquale, a me non risultano le tue posizioni ....per male' i tre pianeti sono in 9@ e non in 8@ e per new Orleans Marte ' in 7@ e saturno in 8@..comunque questa non piaceva nemmeno a me..
..sappimi dire :-)

Cri

viola57 ha detto...

Ill.mo prof.re ero distratta e mi sono accorta che Lei non gradisce fare registrazioni ai seminari,giustamente chi vuole ascoltarLa deve partecipare.Ritiro cio che ho chiesto in questo post,prima che mi faccia degli appunti pubblici.Buona giornata e buon lavoro.viola57

Cristiana ha detto...

...per Pasquale....invece avevi ragione tu....astral toglie automaticamente l'ora estiva ,come per l'italia, che per parigi non so se era in vigore o meno ..infatti qui chiedo lumi, se esiste un sito dove controllare, qundo si redigono temi non italiani per verificare se sussiste l'ora da togliere oppure no...

Cri :-)

Anonimo ha detto...

Ciao signor Discepolo, come voi mi consigliaste eccomi qui:) come state, spero tutto bene voi e famiglia. Vi volevo chiedere il fatto dell'affinità. Come vi ho sempre detto è un programma che uso spesso, per controllare le affinità e vi dico che ha sempre coinciso con i voti. Cioe i 16 e 20 sono ottimi rapporti, ho anche dei 12 non è altissimo ma mi porta belle amicizie ma non troppo legate, e i pochi casi che hanno superato il 20 come 3 voti 25 qualcuno 32 33 36 che sono dei super rapporti. In poche parole ci sono 4 casi che ho voto tre rapporto inesistente, ma proprio con queste persone c e un rapporto speciale. Può succede che dei voti bassi posso essere piacevole, dovuti a pianeti che si avvicinano e congiungono tra loro, pur avendo un voto basso un ottima sintonia? come nel caso di un'amico non usciamo e ne niente ma siamo amici sportivi ci alleniamo in palestra e nel pugilato e stop poi fuori non usciamo, vite differenti impegni differenti e amici differenti. distinti saluti Marco

Anonimo ha detto...

Un informazione. Ma anche persone con un'affinità di voto 16 possono avere un matrimonio e pensare ad un futuro insieme?

Francesco Manfredi ha detto...


Ahahah e allora posso chiederle dove passare il prossimo compleanno mirato? Glielo chiedo perchè fosse per me in questo momento tenterei di andare su Sirio B, sarà per l'odore di congiunzione Sole-Urano in corso?
Sinceramente ho anche un pò di "incendiarmi" perchè già mi sento un pò fremere, non vorrei fare il mio solito errore, di non ricordare cosa significavano i periodi depressivi una volta che mi riprendevo ed esagerare a consumare energie.
Signor Ciro, vorrei fare un lavoro personalizzato in palestra da febbraio...
volevo farle questa domanda... quanto è possibile da un tema natale, riuscire a tracciare le possibili conformazioni del corpo di una persona? Ad esempio nel mio tema cosa vedrebbe in generale?
Grazie! Riguardo la possibile ragazza la vedo dura!!
Mi sono fatto lasciare sfuggire una situazione due mesi fa...
non mi ci faccia pensare!!!
Spero di poter concretizzare il mio studio dell'astrologia come dice lei: tra l'altro, sembra che il transito Plutone-Nettuno mi stia dicendo questo. Sono sensazioni.