mercoledì 20 gennaio 2010

Welcome, Ana, from Hungary!










Ana, for a classic situation in relation to the Jung principle of synchronicity, yesterday I watched another time the beautiful film “Senza destino” (Fateless) by the Nobel Prize Imre Kertész (about this novel and this movie I will speak next Friday in a my seminary) that pushed me, another time, in your beautiful Budapest. I think that the solution chosen from you is no good because when, in a Solar Return, Mars and Saturn are reciprocally near, it is advisable no place them in the same House, excluding the ninth and the third House. In my experience these two asters have to stay only in the third or in the ninth House. Then I advise you, a lot, to go, for your next birthday, in Faroe Islands (Denmark) that is not the best, ma – probably – the best for you in this year (Venus in the eight House is good for money).



Per A.P. Hai ragione, confondevo con “I treni di Tozeur”.




Per Rosella. Scusami, ma credo che tu abbia postato impropriamente qui la tua domanda. Infatti noi ci occupiamo di Astrologia Attiva che è esattamente il contrario che restare immobilizzati dalla paura. Solitamente ci spostiamo, e come si può dimostrare, si può cambiare continente anche con un viaggio di 500-700 euro, evitando così, come nel tuo caso, il pericolo di forti uscite di denaro. A un livello di azione e di protezione più basso, si possono tentare le tecniche, tutte scritte e descritte, di esorcizzazione del simbolo.
Secondo me, e lo dico serenamente e senza alcuno spirito polemico, dovresti chiedere a chi non pratica l’AA come potresti evitare questi danni, compresa la paura.


Per Viola57. Credo, se possiamo essere abbastanza certi del tuo orario, che una buona soluzione possa essere Kristiansand in Norvegia (da non confondere con Kristiansund, sempre in Norvegia) dove eviteremmo Marte in quarta (parato da Venere) e soprattutto un AS in decima. Certo non mettiamo Giove in zona Gauquelin, ma parliamo anche di una RSM da tazzina di caffè. Il Nettuno in settima, più che altro ti porterà paure relativamente alla legge e/o al rapporto con il tuo compagno: ma le paure possono restare anche solo paure.


Buona giornata a Tutti.
Ciro Discepolo
www.solarreturns.com
www.cirodiscepolo.it



Posta un commento